Catanzaro, Signorini: ''Abbiamo un altro mese per prepararci al meglio''

Sport Calcio
Grafica
(Tempo di lettura: 1 minuto)

CATANZARO - Dopo Celiento, alla stampa e all’intero ambiente giallorosso si presenta Andrea Signorini. Dobbiamo accantonare gli obiettivi e pensare a lavorare giorno dopo giorno”, afferma il difensore, contento di essere a Catanzaro.

“Mi piacciono le persone sicure – dichiara – e il direttore mi è sembrato molto convinto di volermi qui”. Proprio come Celiento, anche l’ex Benevento sottolinea come mister Auteri sia un mister che pretende molto, essendo un fautore della corsa. “Abbiamo un altro mese per prepararci al meglio. Con la Paganese sarà anche calcio d’agosto, ma vogliamo fare bene e ottenere un buon risultato”, afferma il difensore. Conosce la piazza per averci giocato contro, tra l’altro vincendo un playoff con il Benevento 1-2 nella stagione 2013-2014 con i gol di Melara e Padella per i campani, intervallati dal pareggio momentaneo di Germinale.