fbpx
Transparent
Cerca Icona Fb G Tw Yt Botton Gif Radio

SERIE B - Viola, pochi giorni per saldare la terza rata Fip

Sport Pallacanestro
Grafica
(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

REGGIO CALABRIA - Proseguono i problemi per la Viola Reggio Calabria che  “constatata l’assenza di proposte per un potenziale trasferimento delle quote societarie, informa di avere avviato le procedure previste dalla legge per la nomina di un liquidatore, il quale si interfaccerà con il comitato costituito “Mito Viola”, con lo scopo di salvaguardare la società dal punto di vista aziendale e sportivo”.

Un comitato che si è costituito nei giorni scorsi per tutelare il club e permettere, azzerando i debiti, di riavere l’affiliazione a luglio prossimo. Obiettivo imminente di Mito Viola è riuscire a raccogliere 22.160 euro per saldare la terza rata Fip, scaduta il 27 novembre scorso e da saldare entro il 4 dicembre per non incorrere in un’altra penalizzazione che toglierebbe ulteriori 3 punti in classifica.

“Si tratta di un passaggio obbligato, un atto dovuto, un liquidatore che consentirà al Comitato di gettare le basi per il prosieguo. Io spero che ai promotori si aggiungano altri imprenditori che possano dare linfa alla società. Mi rendo conto che il momento non è facile ma sappiamo tutti quello che la Viola rappresenta ed ha rappresentato per la città dal punto di vista anche sociale. Noi dobbiamo però essere concentrati solo sul campo”.  Ha dichiarato in chiusura di intervista a "Break In Sport", su Radio Antenna Febea, l’assistente allenatore Pasquale Motta.

Al “PalaCalafiore” nella prossima sfida arriverà Scauri.

“Ci attende una gara difficile. Scauri sta disputando una stagione importante ed occupa le prime posizioni della classifica. Ha un roster importante con ruoli bene definiti in cui spicca Longobardi che è il miglior realizzatore del torneo. E’ un giocatore in grado di giocare in più ruoli e trovare il canestro con diverse soluzioni. Noi dovremo essere bravi a limitare una squadra con buone individualità ed un gruppo molto affiatato”. 

La prima metà del girone d’andata è andata in archivio, un punto sul campionato.

“Il nostro girone è molto competitivo, ci sono sei/sette squadre di ottimo livello di cui almeno quattro hanno le carte in regola per arrivare fino in fondo. Mi riferisco a Caserta, Salerno, Palestrina e ovviamente noi, anche se la sorpresa è la HSC Roma,una squadra giovanissima, composta da due senior e poi tutti ragazzi del 99 o del 2000 che hanno disputato le finali scudetto under 18 lo scorso anno”.

Sette vittorie, due sconfitte, la Viola vuole andare fino in fondo.

“L’obiettivo dichiarato è quello di arrivare ai play off con la posizione migliore per poter sfruttare al meglio il fattore campo. I tre punti di penalizzazione non ci devono condizionare, il campionato è lunghissimo e serve molta forza mentale. Possiamo dire che in questa prima parte abbiamo trovato molto dalla panchina e potrebbe essere la nostra arma”.

www.oggisud.it
Avatar Oggisud User
Tel.: 0961.1956531 Mobile: 391.4748524
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via de Gasperi, 11 88100 Catanzaro

Banner Lungo Tiramisu