fbpx
Transparent
Cerca Icona Fb G Tw Yt Botton Gif Radio

SERIE B - Mastria Vending Catanzaro a Fabriano: ''Abbiamo corso il rischio di vincere''

Sport Pallacanestro
Grafica
(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

FABRIANO - Battuta d’arresto per la Mastria Vending Catanzaro a Fabriano, finisce sul 75 a 69 per i padroni di casa la sesta giornata del campionato nazionale di serie B.

Un’ottima prova per i giovani  cestiti giallorossi della Mastria Vending Catanzaro che hanno combattuto punto su punto in casa della terza in classifica Fabriano. 

Capitan Calabretta e compagni sin dal primo periodo riescono ad arginare una delle corazzate del girone C mantenendo 4 lunghezze di distacco. Anche nel secondo quarto i cestisti giallorossi continuano a dare “fastidio” non permettendo mai quell’allungo decisivo ai cartai. Una bomba di Mavric su assist di Dell’Uomo al 18’ porta il risultato sul 33 a 27.

Nonostante la strada sia in salita i giallorossi non demordono ed è ancora Mavric, questa volta in schiacciata, seguito da Medizza, a far risalire  la china (38-31). Il periodo si chiude con 24 punti realizzati dai padroni di casa contro i 19 dei giallorossi.

Al rientro dalla pausa lunga Fabriano domina il parquet arrivando sul 57 a 42. Al 27’ la reazione di capitan Calabretta che realizza un tiro da 3 e uno dall’area riporta il distacco a 10. Alla fine del terzo periodo il tabellone segna il risultato di 64 a 50. 

Ma è all’inizio dell’ultimo periodo di gioco che si vede la testardaggine dei giallorossi. 

Gaetano ritrova il canestro grazie a un assist di Procopio, mentre Medizza e Markovic continuano il leit motive dell’intero match, colmare il divario e cercare la rimonta.

"Abbiamo corso il rischio di vincere - afferma il dirigente responsabile della Planet, Francesco Barbieri - in casa della terza in classifica! Peccato, ma va bene lo stesso. Serve per far fare esperienza ai nostri ragazzi, che devono crescere tecnicamente ed essere più disciplinati tatticamente. Di particolare interesse la prova in attacco di Markovic, 20 punti, e Medizza in difesa, 11 rimbalzi e 2 stoppate. Soddisfazione, comunque, per aver tenuto testa fino alla fine alla seconda in classifica, peraltro in un trend positivo e con alcuni elementi, Gatti su tutti, in particolare stato di grazia. Infine, desta molta preoccupazione l’infortunio occorso nel finale a Medizza, che ha limitato pesantemente la rimonta giallorossa. Adesso - conclude Barbieri - tutti concentrati per la prossima a Porto S. Elpidio”.

Il TABELLINO

RISTOPRO FABRIANO 75

MASTRIA VENDING CATANZARO 69

(16-12 / 40-31 / 64-50)

RISTOPRO FABRIANO: E. Paparella 18, D. Cimarelli 14,  I. Thiam 5, S. Boffelli 2, F. Dri 11, N. Gatti 14,  I. Morgillo 9,  F. Francavilla, L. Monacelli 2,  E. Donati,  N. Mencherini,  M. Bordi

MASTRIA VENDING CATANZARO: L. Calabretta 10, N. Markovic 20,D. Medizza, Gaetano 9, Procopio 2,  Mavric 9, Dell’uomo , Commisso, Klacar, Gobbato 2. Coach Furfari

CLASSIFICA

Allianz Pazienza Cestistica San Severo 12

Di Pinto Panifici Bisceglie 10

Ristopro Fabriano 8 

Luciana Mosconi Ancona 8 

Unibasket Amatori Pescara 8 

Giulianova Basket 85 8 6 

Goldengas Pall. Senigallia 6 

Rossella Virtus Civitanova Marche 6 

Europa Ovini Chieti 6 

Adriatica Industriale Basket Corato 6

Frata Nardò 4 

Mastria Vending Catanzaro 4 

Malloni Bk Porto Sant'Elpidio 4 

Adriatica Press Teramo 2 

Virtus Basketball Lamezia Terme 0

Globo Campli -4

 

www.oggisud.it
Avatar Oggisud User
Tel.: 0961.1956531 Mobile: 391.4748524
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via de Gasperi, 11 88100 Catanzaro

Banner Lungo Tiramisu