Transparent
Cerca Icona Fb G Tw Yt Botton Gif Radio

La neo promossa Catanzaro Centro Basket unica calabrese in Serie B femminile

Catanzaro Centro Basket

Sport Pallacanestro
Grafica
(Tempo di lettura: 4 - 7 minuti)

CATANZARO - Catanzaro Centro Basket pronta per la stagione agonistica 2018/2019. Due squadre in campo, due campionati da giocare: la serie D maschile e la serie B femminile. Oltre alle promettenti giovanili di under 18, 16, 15, 14 e 13. Due date certe per l'open season, in programma il 13 ottobre 2018 per i ragazzi e il 28 ottobre 2018 per le ragazze , quando i due roster catanzaresi dovranno affrontare la prima gara dei rispettivi tornei. Meno certo, al momento, è il luogo in cui verranno disputati i match.

SERIE B FEMMINILE

La neopromossa Ccb  sarà l’unica rappresentante in rosa della Calabria  e affronterà un campionato nazionale in un girone al 90 per cento siciliano. Il roster del presidente Scarcello e del direttore tecnico Chiarella è stato definito durante l’estate.

La prima ad essere confermata è stata Marcella Astorino. “Sarà ancora lei la chioccia di tutto il gruppo che affronterà il difficile campionato della squadra catanzarese - dicono dal club - . Marcella che già nello scorso anno ha voluto fortemente stare al fianco delle giovani compagne dispensando consigli e incitamenti, anche per la prima esperienza della società in un campionato come la serie B ha dato la sua piena disponibilità a continuare ad essere parte importante e fondamentale del progetto”.

Perno importante del progetto la presenza del capitano della scorsa stagione, Vittoria Santopolo, atleta classe 2000 riconosciuta da atlete e staff tecnico come una veterana del gruppo tra le migliori atlete del panorama regionale.


Ha detto presente anche un’altra giovane cestista catanzarese, Maria Paola Martino, classe 2000.  Negli ultimi due anni ha lottato sotto le plance, nonostante il suo trasferimento a Cosenza per motivi di studio, ha dato la sua disponibilità a continuare a giocare con le sue compagne. Una leonessa del parquet capace che ha sempre dimostrato grande applicazione fisica e tattica negli schemi dello staff tecnico, e dopo essersi guadagnata la promozione sul campo vuole sacrificarsi ancora per coltivare la sua passione per la pallacanestro.

Da Cosenza è arrivata in squadra Perna Anthea, classe 1999, nella passata stagione in serie C femminile con la GM Basket Cosenza è stata miglior realizzatrice del torneo.
In campo, Anthea può ricoprire più ruoli e questo può rivelarsi un vantaggio per lo staff tecnico.”Atleta di grandi capacità fisiche e tecniche — ha dichiarato il direttore tecnico Chiarella - in lei si evince tanto altro in più del grande spirito di sacrificio in campo”. 


La società catanzarese che nei precedenti due anni aveva cercato di portare la Perna in rosa, dopo la promozione in serie B si è seduta ad un tavolo per aprire ad una collaborazione costante con la società bruzia del Presidente Mandoliti che si è dimostrata interessata al progetto di crescita del movimento femminile in Calabria e ha trovato l'accordo che permetterà anche ad altre atlete di vestire la maglia del presidente Scarcello.


Stessa strada per l’arrivo di una delle pedine fondamentali del roster, Federica Gagliardi, grande esperienza cestistica nelle fila della Pallacanestro Rende ai tempi dell’A2. Nei campionati di serie C regionali ha agito principalmente da playmaker ruolo che molto probabilmente ricoprirà
anche nella CCB ma può adattarsi anche a ruolo di guardia avendo un discreto tiro da tre.


Convalida per Alice Montebello, classe 2002, un talento in costante crescita. Nella sua prima stagione in CCB viene convocata nella selezione calabrese  del Trofeo delle Regioni dove viene eletta miglior giocatrice della sua selezione, sempre nello stesso anno approda alle finali nazionali di Bardolino del 3vs3, mentre nella passata stagione risulta l'MVP della finale per la promozione in serie B della società.


Altra conferma nel ruolo di ala piccola per coach Scarcello, Noemi Macrì classe 2001 cresciuta cestisticamente nella SMAF,  negli ultimi due anni è stata perno importante nello scacchiere catanzarese. Anche lei ragazza dedita al sacrificio difensivo, si è sempre contraddistinta per cercare di tenere a bada le avversarie, nello scorso campionato si è divisa il minutaggio in campo con la compagna Alessia Santoro.

Alessia Santoro, classe 2001, che avrà di nuovo il ruolo di guardia ma questa volta in Serie B. Approdata in CCB  tre anni fa è riuscita a migliorare con costanza e sacrificio. Già dallo scorso anno lo staff tecnico ha puntato molto su Alessia che ha fatto parte del quintetto sia in under 18 che in serie C.  Specialista in difesa nel marcare le avversarie più forti, brava a trasferire questa fase in contropiede veloce, Alessia è stata determinate per la vittoria finale dello scorso anno.

Eleonora Bellassi è il play delle stagioni precedenti, classe 2002, continuerà a giostrare e dettare i tempi dei giochi insieme alla sua nuova compagna Federica Gagliardi. Eleonora in questi due anni ha dimostrato di meritare la cabina di regia ritagliandosi minuti e punti importanti, rapidità, intensità e visione di gioco fanno di Eleonora le caratteristiche principali, lottatrice in difesa, nonostante la sua piccola mole la rendono pedina importante nelle rotazioni.


Si aggiunge al roster Simona Alfano classe 2001 che come tante delle sue compagne  di squadra vuole continuare a maturare esperienze con la sua società. Il suo ruolo di guardia nel corso di questi due anni è stato in costante crescita. Lo staff tecnico crede fortemente che le sue capacità tecniche ed umane, possono essere utilizzate anche nella sua nuova esperienza, di sicuro ci si aspetta da Simona una crescita soprattutto fisica che le permetterà di potersi misurare in serie B ed essere protagonista nelle giovanili.

Emozione da serie B anche la classe 2002 Martina Nocera, figlia d’arte, vuole provare a trovare minuti in prima squadra e cercherà con il suo impegno di mettere qualche dubbio allo staff tecnico. Oggi si cimenta in questa nuova avventura consapevole che ci vorrà ancora tanto impegno per migliorarsi.

Da Firenze il grande ritorno di Francesca Isabella alla corte della CCB che dalla Toscana ha deciso di accettare il progetto del team catanzarese. Ex capitano nella Baloncesto Basket Firenze in serie C rientra a Catanzaro per terminare quello che anni fa aveva iniziato con L'Indomita.

Livia Ventrici, classe 2001, a basket ha sempre giocato nel ruolo di guardia. Ma nella passata stagione, complice una lotta interiore tra la pallacanestro e il calcio a 11, è volata in Sardegna per coltivare quest'altra grande passione. Rientrata in Calabria ha deciso di sposare il progetto CCB, per dare il suo apporto alla squadra. 

Per concludere, ultima pedina della scacchiera, è la classe 1998 Elvira Egwoh arrivata a Catanzaro per motivi di studio da Reggio Calabria, dove ha ben figurato nel quintetto della Lumaka.

SERIE D MASCHILE

Diventa ufficiale lo staff tecnico e societario della CCB maschile. Il Direttore tecnico e il presidente hanno definito i componenti che si occuperanno della parte maschile della società.

Anna Astorino è il capo allenatore, Marco Cosentini il suo assistente, il preparatore atletico è Andrea Parentela, il medico Anna Di Giuseppe, il dirigente responsabile Sandro De Siena il fisioterapista Piero Merante, mentre Danilo Chiarella e Fabio Derossi si occuperanno di under 15,14 e 13.

"La scelta del coach è stata la nostra prima scelta perché volevamo una persona dal curriculum importate - dichiara il presidente Scarcello - Anna è una di queste. Con Danilo Chiarella hanno tracciato le linee guida del progetto sui nostri ragazzi e hanno scelto Marco Cosentini come ulteriore pedina di supporto.I ragazzi sono entusiasti per come la società ha voluto dare loro uno staff di estrema qualità, hanno capito lo sforzo che abbiamo fatto e si sono messi tutti a disposizione”.  

Ora non resta che attendere gli sviluppi in casa Ccb e per quel che concerne la questione impiantistica sportiva che, come nelle passate stagioni, è diventata un serio problema per molte società cestistiche del capoluogo. 

www.oggisud.it
Avatar Oggisud User
Tel.: 0961.1956531 Mobile: 391.4748524
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via de Gasperi, 11 88100 Catanzaro