Transparent
10
Ven, Apr
0 New Articles

Il Catanzaro lancia la sfida al Bisceglie

Calcio
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

CATANZARO - Appuntamento al “Nicola Ceravolo” per il match tra le Aquile e il Bisceglie di mister Nunzio Zavettieri, valido per la ventitreesima giornata del campionato di Serie C (fischio d’inizio alle ore 16,30).

Infatti, mentre le rispettive dirigenze sono impegnate in questi ultimi giorni di mercato a provare a rimediare alle lacune finora venute alla luce in questa prima parte di stagione, si torna nuovamente in campo per una partita che si preannuncia combattutissima e molto equilibrata.

Il Catanzaro di mister Davide Dionigi, fresco degli arrivi del difensore Cason e dell’attaccante argentino Corado, dopo il buon pareggio rimediato a Castellamare contro la Juve Stabia (in dieci praticamente per 60 minuti dopo l’espulsione di Marin), spera di dare una definitiva sterzata al suo campionato proprio in questa gara casalinga contro la compagine pugliese, ancora in letargo in ragione del turno di riposo previsto dal calendario della 22ª giornata e di conseguenza lontano dai campi di gioco da quasi un mese. Gli ospiti, però, arrivano a Catanzaro convinti di poter fare bene e fiduciosi di ripartire da quanto di buono fatto vedere nelle gare di dicembre contro Paganese e Virtus Francavilla.

Il Catanzaro, invece, dopo le brutte sconfitte contro Casertana e Reggina ed il pari con la Juve Stabia, vuole tornare a fare i tre punti, visto che l’ultimo successo risale addirittura allo scorso 3 dicembre, quando al Nicola Ceravolo si è presentato il Fondi. Insomma, prepariamoci ad assistere ad una gara di ottimo livello e che sicuramente ci farà divertire, con la speranza di rivedere, alla fine dei novanta minuti, le Aquile tornare a gioire sotto la curva.

All’andata il Catanzaro si è imposto, per la prima volta nella storia al “Gustavo Ventura”, col risultato di 2-0, grazie alle reti di Letizia e Cunzi, in un match che ha visto i giallorossi comandare in maniera piuttosto decisa la sfida e interrompere, così, la striscia positiva dei pugliesi, andando a conquistare di fatto la prima vittoria in trasferta della stagione. Una vittoria, domenica, avrebbe ancora più valore visto che sono soltanto due i punti che separano il Catanzaro dal Bisceglie, rispettivamente a 25 e a 27 punti in classifica.