Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Serie C, Catanzaro fischiato al ''Ceravolo''. Il Potenza capolista si impone 0-2

Calcio
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

CATANZARO - Quarta sconfitta per il Catanzaro, la prima al "Ceravolo". Il Potenza capolista vince 0-2 con un gol per tempo di Ferri Marini e Ricci. Mister Auteri schiera Di Gennaro; Celiento, Riggio e Quaranta in difesa; Statella e Favalli sugli esterni con Maita e Casoli

in mezzo; Kanoute, Nicastro e Fischnaller davanti. Risponde il tecnico Raffaele con Ioime in porta; Sales, Giosa ed Emerson in difesa; Coccia e Silvestri sulle fasce con Ricci e Dettori in mezzo; Isgrò, Murano e Ferri Marini in avanti. Dopo 2 minuti di gioco, errore di Riggio e Di Gennaro compie un miracolo su Murano; sulla respinta di Isgrò Celiento salva sulla linea. Al 10' Fischnaller per Nicastro che calcia alto. Il centravanti, al 18', però ha la grande occasione ma cincischia davanti a Ioime e si fa rubare la palla dall'estremo difensore. Due minuti dopo, su angolo di Maita, Celiento centra la traversa. Al 38' passa il Potenza con Ferri Marini con una bella conclusione dalla distanza che termina all'angolino. Nella ripresa, al 50', Ferri Marini esegue un tunnel a Maita e serve Murano che appoggia la sfera a Di Gennaro. Al 55' Riggio di testa conclude centrale. Al 68' arriva il raddoppio di Ricci con un bellissimo destro sotto l'incrocio dei pali. La partita finisce praticamente qui. Giocatori del Catanzaro fischiati da tutto lo stadio e aquile che rimangono a 16.