Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Serie C, la Cavese mette KO un Rende sempre più isolato

Calcio
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La Cavese batte di misura il Rende e ottiene la prima vittoria esterna in stagione: successo pesantissimo degli aquilotti che battono a domicilio una diretta concorrente per la salvezza. Partita equilibrata con tante errori e non molte occasioni in cui è risultato decisivo il colpo di Germinale che ha spezzato l'equilibrio e regalato 3 punti alla squadra ospite.

La Cavese vince in trasferta senza offrire una prestazione straordinaria portando a casa il bottino pieno. Il Rende poco concreto, rimane all'ultimo posto in classifica.

RENDE: Savelloni; Vitofrancesco, Bruno, Germinio, Blaze; Origlio (8’st Morselli), Collocolo (21’st Ndiaye), Murati, Giannotti (21’st Vivacqua), Scimia (39’st Vigolo); Rossini. In panchina: Palermo, Borsellini, Ampollini, Nossa, Cipolla, Drkusic e Libertazzi. Allenatori: Andrea Tricarico e Francesco Gagliardi.

CAVESE: Bisogno; Matino, Rocchi, Marzorati (7’ Polito), D’Ignazio; Nunziante (13’st Sainz-Maza), Favasuli (24’st Guadagno), Bulevardi; Addessi, El Ouazni (24’st Germinale), Russotto (13’st Sandomenico). In panchina: Kucich, Nunziata, Spaltro, Marzupio, Di Roberto, De Rosa e Goh. Allenatore: Salvatore Campilongo.

Arbitro: Giuseppe Collu di Cagliari.
RETE: 35’st Germinale (C).

Spettatori circa 300 con rappresentanza di tifosi cavesi.

Ammoniti Bruno, Rossini, Vivacqua (R), Bulevardi e Polito (C).

Recupero: 1’pt, 5’st.

(foto- FB- cavesecalcio)