Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Serie C, una magia di Kanoute regala il successo al Catanzaro a Monopoli

Calcio
Grafica

MONOPOLI - Il Catanzaro vince a Monopoli per 0-1. Decide Kanoute al 52'. Partita equilibrata decisa una grande conclusione dell'attaccante. Mister Scienza opta per Antonino, Giorno, Piccinni, Maestrelli, Donnarumma, Carriero, Moreo, Ferrara, De Franco,

Tazzer e Jefferson. Risponde il tecnico Auteri con il consueto 3-4-3. Di Gennaro fra i pali; Celiento, Riggio e Martinelli a comporre il trio difensivo; Statella e Casoli esterni con Maia e De Risio in mezzo; Kanoute, Nicastro e Fischnaller davanti. Dopo un minuto di gioco dagli sviluppi di corner tentativo di Donnarumma alto. Al 4' sempre da corner è Giorno ad impegnare Di Gennaro che risponde. Al 14' occasionissima per il Catanzaro con cross di Casoli per Fischnaller ed Antonino risponde deviando in angolo. Due minuti dopo è ancora Fischnaller a conclude con una deviazione della difesa in corner. Al 33' tentativo velleitario dalla distanza di Carriero bloccato da Di Gennaro. Al 37' Fischnaller recupera un buon pallone; Nicastro si invola ma dal limite dell'area conclude fuori misura. Al 39' rigore evidente non dato al Catanzaro per un fallo su Fischnaller. Termina il primo tempo sullo 0-0 dopo un minuto di recupero. Al 52' il Catanzaro è in vantaggio con Kanoute che entra in area di rigore punta De Franco e spara sotto il sette. Qualche minuto dopo punizione di De Risio per Kanoute che di testa manda alto. Al 67' calcio piazzato di Donnarumma bloccato in due tempi da Di Gennaro. Al 74' ci prova De Risio con un destro dai 30 metri che si perde alto. Al 76' sopra la traversa il tiro del neo entrato Hadziosmanovic. All'82' gran botta di Giannone (subentrato) parato da Antonino in angolo. All'85' contropiede di Giannone per il neoentrato Bianchimano che spara incredibilmente alto davanti la porta, anche se l'attaccante lamenta un tocco di un difensore biancoverde. Al 90' occasionissima per Cuppone che fallisce davanti a Di Gennaro mandando fuori su cross basso dalla destra.  Finisce qui dopo cinque minuti di recupero. Catanzaro che si porta a quota 7 punti in classifica.