Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Coppa Italia, Cosenza eliminato dal Monopoli

Calcio
Grafica

MONOPOLI - Monopoli e Cosenza tornano ad affrontarsi pochi giorni dopo l'amichevole vinta 5-1 dai pugliesi. Biancoverdi che si impongono 1-0 e passano al turno successivo di Coppa Italia. Lupi che si devono leccare nuovamente le ferite.

Al 9′ Occasione per i padroni di casa, Perina sbarra la strada a Tuttisanti che si era presentato davanti alla porta dopo una bella serpentina. Al 18′ Sciaudone servito al limite dell’area prova il tiro, il diagonale si spegne di poco sul fondo. Cresce il Cosenza che va alla conclusione dalla distanza con Bruccini. La palla sorvola la traversa. Al 21′ Mendicino tira debolmente da buona posizione, Perina blocca. Al 35′ Tiro al volo di Giorno, bel tentativo che si perde sul fondo. Risponde il Cosenza con Baez che si libera sulla destra e serve Bruccini, tiro in diagonale a lato. La gara è ancora più aperta. Finisce il primo tempo sullo 0-0. Al 49′ Prova dalla grande distanza Kanoutè, pallone sul fondo. Al 53′ Cosenza vicino al gol, colpo di testa di Idda su calcio di punizione di Baez. Menegatti si distende e compie un miracolo. Al 62′ Contropiede del Monopoli e conclusione di Donnarumma che si perde a lato. Il Cosenza attacca e si espone al contropiede del Monopoli. Cuppone lanciato a rete coglie il palo. Al 76′ Traversa clamorosa di Moreo che di testa svetta al centro dell’area sul traversone di Legittimo. All'87′ Calcio di rigore per il Monopoli, presunto contatto tra Donnarumma e Pierini. Trasforma Ettore Mendicino battendo Perina. Finisce praticamente qui.

MONOPOLI: Menegatti, Ferrara, De Franco, Mercadante, Rota, Hadziosmanovic, Giorno, Tuttisanti (83′ Zampa), Donnarumma, Cuppone, Mendicino (90′ Maistrelli). A disp.: Antonino, Bozzi, Cavallari, Antonacci, Mariano, Carannante, D’Addabbo, Ansani. All. Roselli.
COSENZA: Perina; Bittante (90′ Kone), Idda, Monaco, Legittimo; Bruccini, Kanouté (59′ Broh), Sciaudone; Báez, Litteri (67′ Moreo), Pierini. A disp.: Quintiero, Saracco, Capela, Trovato, Schiavi. All. Braglia.
ARBITRO: Di Bello di Brindisi (Prenna – Vono). IV UOMO: Cudini di Fermo.
MARCATORI: 89′ Mendicino (rig.).
NOTE: Terreno di gioco in discrete condizioni, circa 1.000 gli spettatori presenti, un centinaio i tifosi rossoblù.
Angoli: 3-3 (pt 1-1) . Recupero: 0′ pt; 5′ st.