Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Il primo atto va alla Feralpisalò, il Catanzaro gioca male e perde 1-0

Calcio
Grafica

SALO' - Vince la Feralpisalò 1-0 la gara di andata del primo turno di playoff nazionale. Brutta prestazione del Catanzaro che ha prodotto ben poco al cospetto di una squadra che ha giocato decisamente meglio, arrivando prima su ogni pallone, correndo molto di più.

Troppi errori tecnici da parte delle aquile punite da una punizione di Maiorino al 19'. Colpevole nella circostanza Furlan. Il tecnico Zenoni schiera l'ex De Lucia, Giani, Vito, Legati e Magnino, Scarsella, Contessa, Pesce, Mattia Marchi, Maiorino e Paolo Marchi. Mister Auteri opta per un 3-5-2 con Furlan in porta; Celiento, Figliomeni e Signorini; in Statella e Favalli sugli esterni con Iuliano, De Risio e Maita a centrocampo; Bianchimano e Fischnaller davanti. Al 4' contropiede dei giallorossi con Iuliano che verticalizza per Bianchimano. Gran tiro e gran risposta di De Lucia in corner. Al 13' risponde la Feralpisalò con un colpo di testa di Vita che sfiora il palo alla sinistra di un immobile Furlan. Il match si sblocca al 19' con una punizione di Maiorino dal limite dell'area. Furlan compie il classico passo che gli costa il gol subito sul suo palo. Al 40' Mattia Marchi ci prova con il suo tiro deviato in corner. Brutto Catanzaro sin qui. In pieno recupero punizione di Maita per Celiento che di testa manda a lato. Al 56' percussione di Maiorino che entra in area e calcia a botta sicura; decisivo l'intervento di Signorini. Al 67' scatta sul filo del fuorigioco Scarsella che però davanti a Furlan cincischia e si fa rimontare dalla difesa giallorossa. All'80' si fa vedere il Catanzaro con un destro di Fischnaller dal limite parato da De Lucia in angolo. Al 92' Legati manda alto su sviluppo di calcio piazzato da pochi passi. Finisce dopo cinque minuti di recupero. Il Catanzaro al ritorno dovrà afforza vincere e servirà una prestazione ben diversa.