Transparent
16
Lun, Dic
11 New Articles

Memorial ''Vincenzo Fazio e Raffaele De Lorensis'', la Malaspina sale sul podio

Bocce
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Si è concluso domenica 15 settembre il 12° Memorial “Fazio Vincenzo e De Lorensis Raffaele”, torneo voluto e organizzato dalla società bocciofila Pianopoli 2003 con la collaborazione del Comitato Provinciale di Catanzaro, nato per ricordare i compianti soci.

Il torneo si è svolto sui campi dei bocciodromi del comprensorio lametino, con fasi finali sulle corsie della società organizzatrice. La gara ha visto la partecipazione di 30 formazioni a coppia che si sono riunite alle 8.30 del mattino dinnanzi la sede di Pianopoli 2003, per assistere al discorso inaugurale del Presidente Giuseppe Mascaro. Parole di elogio, quelle espresse dal Presidente, a tutte le società partecipanti, ringraziando al contempo i propri collaboratori e soci ma anche le istituzioni comunali presenti e “chi crede nello sport come momento di aggregazione sociale, perché è grazie a ciascuno di loro che una società cresce e si rinnova mantenendo vive le nostre tradizioni e la nostra cultura”. – Ha concluso Mascaro. Divertimento e allegria, questi i sentimenti predominanti della giornata che ha visto confrontarsi tra di loro gli atleti, i quali hanno potuto sfruttare l’occasione come banco di prova per tastare le proprie capacità, in vista dai playoff di campionato che si disputeranno nel prossimo weekend. Le semifinali hanno visto affrontarsi le seguenti coppie: M.Bevilacqua e A.Gallo della Polisportiva Malaspina contro la A.Mazzei e G.Mazzei della società San Giorgio; e la coppia P.Fresca e A.Sirianni contro F.Cioffi e L.Trapasso entrambe appartenenti alla Polisportiva Santa Lucia. I lametini della Polisportiva Malaspina hanno battuto per 13 a 9 la coppia di San Giorgio, in una sfida che ha tenuto tutti con il fiato sospeso fino alla fine. Della Polisportiva Santa Lucia, invece, ad accedere alla finale è stata la coppia P.Fresca e A.Sirianni che ha strappato la vittoria ai propri compagni sul punteggio di 13 a 11. La finale dal ritmo serrato, ha dato prova di grande prestazione sia di cuore che di tecnica. Sono stati necessari i tiri al pallino per decretare i vincitori nei lametini M.Bevilacqua e A.Gallo. Alle premiazioni hanno partecipato il Sindaco del comune di Pianopoli Valentina Cuda, il vice Sindaco Irma Barberio e gli assessori Annunziata Cianflone e Federica Conte. A margine della manifestazione la società Pianopoli 2003 ha esteso i propri sentiti ringraziamenti al direttore di gara Roberto Cevola per l’eccellente lavoro svolto e ai delegati B.Ricciotti, G.Cirianni e al vice presidente di Catanzaro R.Brutto per l’impegno profuso sui campi da gioco.

PIANOPOLI 2003