Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Bocce, a Vibo Valentia l’ottava edizione del Memorial ''Pino Fortuna''

Bocce
Grafica

VIBO VALENTIA - È ormai tutto pronto per l’ottava edizione del Memorial dedicato a Pino Fortuna, figura storica dell’associazione bocciofila Vibonese e mai dimenticata. La tradizionale manifestazione, tra le più partecipative del territorio nostrano, organizzata dal

Presidente della società vibonese Giuseppe Pardea, insieme al segretario Salvatore Franzè, al Consiglio direttivo e con il benestare del Comitato Provinciale di Vibo Valentia, andrà in scena domenica 7 luglio 2019, sulle piste del bocciodromo della società organizzatrice e presso le sedi circostanti. Si comincerà a gareggiare alle ore 8.30 e protagonisti dell’intesa giornata sarannoagli atleti di categoria: “B”, “C”, “D”, “F”, “U18”, “U14”, regolarmente tesserati alla F.I.B. per l’anno agonistico 2019. La gara interprovinciale con formazione a terna, si disputerà con il sistema a poule, suddivise in base al numero di formazioni partecipanti. La fase successiva sarà ad eliminazione diretta, le prime due di ogni poule. Le partite, inoltre, si giocheranno ai tredici punti con un tempo massimo di 90 minuti compresa la finale.Seguirà la cerimonia di premiazione dei vincitori che vedrà la partecipazione del sindaco del comune di Vibo Valentia Maria Limardo e l’assessore delegato allo sport Rino Putrino, da sempre vicini alle varie realtà sportive presenti sul territorio. Il Memorial, giunto ormai alla sua ottava edizione, ha visto come sempre in prima linea la famiglia Fortuna, gli amici e i tutti i soci dell’associazione bocciofila Vibonese di cui lo stesso faceva parte.A riguardo della manifestazione sportiva si è detto felice il PresidenteGiuseppe Pardea:“Un evento che si rinnova conservando lo spirito di aggregazione e comunità attraverso lo sport, nel ricordo di un grandissimo uomo che tanto ha dato alla nostra società, un’atleta che con la sua forza e tenacia è riuscito ad imprimere il proprio nome negli annali della storia della Vibonese”. Dello stesso parere è Salvatore Franzè, socio e segretario della società bocciofila Vibonese:“Noi come ogni anno, dedichiamo anima e cuore all’evento, e lo facciamo spinti da un comune senso di passione per questo sport. Il nostro impegno sarà quello di riuscire ad offrire un’edizione di successo e di grande valore”.