Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio
22
Dom, Set

WUSHU | Il M° Massimo Scalzo si specializza ancora in Cina

Altri Sport
Grafica

Ennesimo viaggio di specializzazione in Cina per il Maestro Massimo Scalzo dell’Accademia Centrale Wushu Catanzaro. Ancora una volta il Maestro Scalzo ha affrontato il lungo viaggio che separa Catanzaro dalla madre patria delle Arti Marziali, con lo scopo di accrescere e migliorare ancora le sue conoscenze e le sue competenze nel vasto repertorio del Wushu – Kung Fu.

Giunto al suo sedicesimo viaggio in Cina, il Maestro Massimo Scalzo, uno dei pochi in Europa è di fatto l’unico in Calabria a specializzarsi annualmente in Cina, anche quest’anno a contatto diretto con il suo Maestro, Grand Master Prof. Wang Deming, e di conseguenza con i più prestigiosi organi di studio e ricerca del Wushu in Cina, ha potuto accedere, come sempre, ad aggiornamenti ed avanzamenti di altissimo livello, non solo per quanto riguarda i suoi aggiornamenti personali, ma per migliorare ulteriormente didattica e metodologie di insegnamento, tipiche della scuola cinese, da mettere a disposizione ai suoi studenti di ogni livello, inclusi Istruttori e Maestri da lui formati.

Quest’anno accompagnato da due dei suoi allievi più avanzati, il M° Antonio Vergata e l’Istr. Krystian Kaczmarki, il M° Massimo Scalzo, grazie al suo Maestro Wang Deming, è oramai inserito perfettamente nell’ambiente del Wushu Pechinese, e già da tempo gode di tutti i privilegi professionali riservati ai “discepoli diretti”, di solito assolutamente preclusi agli occidentali. 

Anche quest’anno è stato coinvolto nelle attività professionali di alto livello, fortuna che hanno pochi insegnanti occidentali. Grazie a questo sono possibili, in esclusiva calabrese, per la Accademia Centrale Wushu Catanzaro e per tutte le scuole I.W.A. “Italian Wushu Academy” da lui supervisionate, i collegamenti diretti con la Cina e le più autorevoli fonti tecnico scientifiche dell’antica disciplina del Wushu tradizionale e moderno.

In questo periodo il Maestro Scalzo, è stato di nuovo invitato a tenere lezione presso la scuola di Wushu “Huang Cheng Wu Yun” di Pechino, dove ha avuto nuovamente la possibilità di testare la sua metodologia di insegnamento anche sui praticanti Cinesi.

Il Maestro Scalzo, sempre alla ricerca del miglioramento, anche quest’anno quindi ha potuto rafforzare il legame che da tempo lo lega alla Cina, e che rende l’Accademia Centrale Wushu Catanzaro, assieme a tutta IWA “Italian Wushu Academy”, sicuramente uno dei più prestigiosi e professionali organi di studio, ricerca e formazione del Wushu in Europa, dove ogni studente, può praticare, studiare e formasi secondo la metodologia cinese a tutti i livelli, usufruendo di programmi e metodologia assolutamente non comuni che vanno ben oltre lo standard commerciale di massa.