Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

All'I.C. Squillace il PON Scacchi con la Pushwooders' Chess Academy

Altri Sport
Grafica

SQUILLACE - Il 21 maggio si è concluso il PON Scacchi presso l’I. C. Squillace con un torneo che ha visto coinvolti tutti gli alunni partecipanti. Il torneo è stata la terza prova qualificante prevista all’interno del PON. La prima è stata una Gara di Soluzione svoltasi il 14 maggio

che ha visto primeggiare Manuel Doria; la seconda prova è stata il 15 maggio con una gara a squadre. Tutti i partecipanti, in base ai risultati ottenuti nel corso del PON, sono stati divise in eque squadre che si sono date battaglie fino all’ultimo turno nel quale ha primeggiato la squadra dei Blu composta da Giacomo Muzzì, Bruno Citraro e Domenico Spadea. La terza prova, il torneo individuale, ha visto primeggiare Raul Guerrieri con 6 punti, a seguire Giuseppe Vatrano con 5,5 punti e Saverio Funginiti e Pierpaolo Torcia con 4,5. Il PON è stato curato, nel suo aspetto tecnico scacchistico, da Maurizio Leone, Istruttore C.S.E.N. L’Associazione Pushwooders’ Chess Academy, con sede in Catanzaro, Via Bambinello Gesù, 1, ringrazia l’I. C. Squillace, nella persona del suo Dirigente, la D.sa Grazia Parentela, ed il corpo docente, soprattutto la responsabile del progetto scacchi, la D.sa Procopio M. Antonia, per la grande opportunità collaborativa. Oggi 5 giugno avrà luogo la giornata conclusiva dei numerosi PON realizzati da questo Istituto. Il presidente della Pushwooders' Chess Academy dichiara per OggiSud :'"Il gioco degli scacchi è l’arma vincente per la scuola moderna: aumentando le capacità intellettive degli alunni, migliorando le loro capacità di apprendimento, velocizzando i processi di elaborazione dei dati e, quindi, pervenendo più velocemente e più corposamente ad un dato di sintesi, sia esso relativo a discipline scientifiche che umanistiche, permette di migliorare la qualità dell’apprendimento, la resa scolastica complessiva ed anticipare il processo di maturazione dell’alunno".