fbpx
Transparent
Cerca Icona Fb Yt Botton Gif Radio

Cavallaro premia il neo campione italiano di taekwondo Gabriele Arcuri

L'assessore Cavallaro premia Gabriele Arcuri

Altri Sport
Grafica
(Tempo di lettura: 1 minuto)

CATANZARO - L’atleta catanzarese, portabandiera dello storico Team Guerra, ha vinto la kermesse tricolore di fine marzo a Riccione nella categoria +65 Kg Cadetti A (combattimenti Fita). “È stato molto bello ed emozionante”, ha detto Gabriele ricevendo la targa ricordo dell’amministrazione, e sottolineando i sacrifici fatti per equilibrare gli impegni scolastici con quelli sportivi.

Ad affiancare la giovane cintura nera che compirà 14 anni a giugno, e dall’anno prossimo inizierà le scuole superiori (all’Istituto tecnico industriale), un piccolo gruppo di compagni di squadra del Team Guerra.

“Gabriele è l’ennesimo testimone della tradizione vincente del taekwondo catanzarese, l’alfiere di una scuola, quella del maestro Guerra, che si conferma anno dopo anno come una delle migliori nel panorama italiano della disciplina”, ha affermato l’assessore Cavallaro, ribadendo la volontà del Comune “di incontrare e rendere il giusto merito a tutti gli atleti della nostra città che conseguono risultati importanti su palcoscenici nazionali e internazionali”.

A giugno Rubino parteciperà con la squadra della Calabria agli interregionali di Roma, mentre a luglio sarà in Puglia per un torneo internazionale.

MC ULTIMO 03042019