Transparent
10
Ven, Apr
0 New Articles

Matteo Salvini e Marine Le Pen sfidano il binomio Junker-Moscovici

Politica Mondo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

BRUXELLES (BELGIO) - Il ministro dell'Interno italiano e la presidente del Raggruppamento Nazionale francese si schierano apertamente contro coloro che definiscono "nemici dell'Ue".

Il presidente della Commissione europea Jean Claude Junker e il commissario europeo Pierre Moscovici si difendono dagli attacchi sostenendo che occorre "ostacolare la marcia dei nazionalisti stupidi".

"Condivido con Le Pen valori, principi, coerenza, orgoglio. A fine maggio - dichiara Matteo Salvini - avremo la rivoluzione del buon senso. Condividiamo la stessa idea dell'Europa, dell'agricoltura, del lavoro, della lotta all'immigrazione".

"Siamo contro i nemici dell'Europa che sono Juncker e Moscovici, chiusi nel bunker di Bruxelles" ha detto ancora Salvini.