Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Jeremy Corbyn: ''Brexit tuteli lavoro e economia''

Politica Mondo
Grafica

LIVERPOOL (GRAN BRETAGNA) - Il leader del partito laburista "si opporrà" se questo risultato non dovesse essere garantito nei negoziati sul divorzio dall'Ue che il governo Tory di Theresa May con Bruxelles.

Così si è espresso Jeremy Corbyn nell'unico passaggio esplicito su questo dossier del discorso di chiusura del congresso del Labour a Liverpool. "Noi ci opporremo a una Brexit no deal che sarebbe un disastro per il Paese", ha aggiunto riprendendo l'argomento più avanti e denunciando il governo May e il rischio di una scelta fra "nessun accordo e un cattivo accordo". Un bivio che il Labour rifiuterà e di fronte al quale chiederà "elezioni politiche anticipate", ha ripetuto, lasciando di sfondo l'opzione alternativa di un secondo referendum. Il leader laburista ha criticato in particolare l'obiettivo post Brexit della premier Tory di tagliare le tasse al business al livello più basso "fra le nazioni del G20".esteri