fbpx
Transparent
Cerca Icona Fb G Tw Yt Botton Gif Radio
Otticacenter 985 100

(Tempo di lettura: 1 minuto)

NEW YORK (STATI UNITI) - Il senatore democratico ha deciso di ricandidarsi alla Casa Bianca in quanto preoccupato per lo stato del suo paese sotto il governo di Donald Trump. Sanders si era candidato alle presidenziali del 2016

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

LONDRA (REGNO UNITO) - L'intesa sul divorzio dall'Ue raggiunta a novembre dalla premier con Bruxelles è stata bocciata dalla Camera dei Comuni britannica con 432 no contro 202 sì. La ratifica è stata negata con uno scarto di 230 voti, molto pesante per il governo. Sono 118 i deputati conservatori che hanno votato contro l'accordo. Il leader laburista Jeremy Corbyn ha presentato una mozione di sfiducia al governo Tory. Ma, al di là della questione della permanenza della May, la questione è cosa può accadere ora a partire dall'incognita del "no deal", ossia l'uscita senza accordo.

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

BERLINO (GERMANIA) - Sarà la delfina di Angela Merkel a succedere, dunque, alla leader del partito degli ultimi 18 anni. Visibilmente commossa, la politica tedesca ha ringraziato per la fiducia la plenaria dei delegati della Cdu che l'ha eletta presidente del partito e ha offerto ai suoi avversari della corsa alla guida del partito di collaborare con lei, per il successo dei cristiano democratici.

(Tempo di lettura: 1 minuto)

CARACAS (VENEZUELA) - Il leader dell'opposizione venezuelana in una lettera agli italiani afferma: "Non capiamo perché non si schieri chiaramente contro Nicolás Maduro". Guaidò ha inviato una sua delegazione a Roma per convincere il governo a schierarsi dalla sua parte, insieme con quasi tutta Europa, per proseguire la sua battaglia verso nuove elezioni presidenziali. 

(Tempo di lettura: 1 minuto)

BERLINO - I dati personali di centinaia di politici tedeschi sono stai poi pubblicati su Twitter all'interno di un mega cyberattacco che ha riguardato tutti i partiti, tranne l'ultradestra. Sono stati coinvolti infatti Cdu, Csu, Spd Verdi, Fdp e Linke, ma non l'Afd. Lo riportano i media locali, riprendendo una notizia pubblicata da Rbb.

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

WASHINGTON (STATI UNITI) - I seggi per il voto di Midterm, che andrà a rinnovare gran parte del Congresso, sono aperti in 37 stati e nel District of Columbia dove si trova la capitale federale Washington. Prevista un'affluenza record, nonostante il maltempo che imperversa soprattutto sulla costa orientale. Affluenza che potrebbe toccare i livelli da primato della fine degli anni '60.

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

CARACAS (VENEZUELA) - In un messaggio in diretta televisiva, il leader dell'opposizione venezuelana autoproclamatosi presidente ad interim ha chiamato la popolazione a due nuove mobilitazioni durante la settimana entrante. La prima manifestazione è stata convocata per mercoledì a mezzogiorno: Guaidò ha chiesto ai suoi sostenitori di uscire da case e uffici per una manifestazione pacifica di due ore. Per il sabato successivo ha annunciato invece dimostrazioni di massa "in ogni angolo del Venezuela" e ovunque nel mondo.

(Tempo di lettura: 1 minuto)

WASHINGTON (STATI UNITI) - Nel nuovo Congresso Usa che si insedierà oggi, tra i tanti primati c'è anche quello di Rashida Tlaib, 42 anni, prima donna palestinese-americana a Capitol Hill e prima musulmana insieme alla compagna di partito Ilhan Omar.

(Tempo di lettura: 1 minuto)

CARSON CITY (STATI UNITI) - In un anno segnato da #Metoo e dalla carica "rosa" alle elezioni di Midterm, il Nevada diventa il primo stato negli Usa con una maggioranza femminile nel suo Parlamento. L'elezione delle democratiche Rochelle Thuy Nguyen e Beatrice "Bea" Angela Duran a due seggi del distretto di Las Vegas - rimasti vacanti - ha dato alle donne il 51% delle 63 poltrone nei due rami del parlamento, con il predominio alla Camera (24 sui 42 seggi, pari al 57%), mentre al Senato hanno solo 9 dei 21 posti.

(Tempo di lettura: 1 minuto)

SAN PAOLO (BRASILE) - Il candidato di estrema destra favorito per il ballottaggio nelle elezioni presidenziali in Brasile ha assicurato che se verrà eletto ordinerà "immediatamente" l'estradizione dell'ex membro del Proletari Armati per il Comunismo (Pac), condannato a diversi ergastoli in Italia.

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

LONDRA (REGNO UNITO) - La premier punta a ridefinire le condizioni per l'attuazione, anche solo teorica, del meccanismo del backstop sul confine irlandese, attribuendo un ruolo al Parlamento britannico in modo da dare a questo strumento "legittimità democratica". Lo ha detto lei stessa alla Camera dei Comuni illustrando le ragioni del rinvio del voto di ratifica e i chiarimenti che spera di ottenere in nuovi colloqui con Bruxelles.

(Tempo di lettura: 1 minuto)

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) - Le urne provocano l'atteso terremoto in Baviera, dove i cristiano-sociali di Horst Seehofer perdono la maggioranza assoluta, crollando al 37,3%. Sfondano i Verdi, che diventano la seconda forza del Land, mentre è drammatico il tonfo per i socialdemocratici, spodestati proprio dagli ecologisti. Anche nel sud della Germania infine avanza l'ultradestra, con l'ingresso nel parlamento regionale di Alternative fuer Deutschland, che conquista sì le due cifre ma non i risultati clamorosi che sperava.

Altri articoli...