Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

ROMA - Ampliamento del limite ai redditi Isee fino a 35mila euro per intercettare il "ceto medio" con un nuovo "incentivo alla natalità" e proposta di detrazioni fiscali per l'acquisto di pannolini e latte in polvere: sono questi i due emendamenti governativi pro famiglia presentati dal ministro Lorenzo Fontana al decreto crescita.

ROMA - "Di rinvio in rinvio ci sono troppi dossier rinviati per i miei gusti, a me piace affrontarle le cose: o è sì o è no, o è bianco o è nero". Lo ha detto il ministro dell'Interno in conferenza stampa a margine della riunione del G7 a Parigi. Il ministro dell'Interno da giorni è in pressing sul nodo delle misure per i risparmiatori truffati sul quale anche ieri in Cdm c'è stata una fumata nera.

ROMA - Oltre 7 mila seggi (150 all'estero, in tutti e cinque i continenti), saranno aperti domenica 3 marzo dalle 8:00 alle 20:00 per eleggere il nuovo segretario del Pd, che potranno avvalersi di 35 mila volontari, secondo dati forniti dal partito. Si eleggeranno anche i mille componenti dell'Assemblea nazionale Dem, che si riunirà il 17 marzo per ratificare i risultati dei gazebo e proclamare il segretario; nel caso nessun candidato superi il 50%, saranno i delegati a votare il leader. 

CATANZARO - Il ministro degli interni e leader della Lega, Matteo Salvini è a Catanzaro. Non sono mancate le critiche ed alcuni striscioni tappezzati per la città contro il ministro. Salvini, su un palco a Piazza Prefettura ha effettuato il suo discorso mantenendo fede a quelli

ROMA - "State a fa' leva sulla rabbia della gente per racimolare voti. 'Sta cosa di anda' sempre contro le minoranze a me nun me sta bene". Così ha detto Simone, un ragazzo di 15 anni,  quando ha preso la parole durante la manifestazione di Casapound a Torre Maura, da giorni al centro delle polemiche per l'arrivo di alcuni nomadi in un centro della zona.

ROMA - Le associazioni in difesa dei diritti della seconda generazione, quella costituita dai figli di immigrati, annunciano una marcia nella Capitale il prossimo 9 maggio per rilanciare il tema dello ius soli, "alla luce del caso di Rami e Adam, i giovani eroi bambini del bus di San Donato Milanese".

ROMA - La Giunta per le Immunità del Senato dice "no" alla richiesta del Tribunale dei ministri di Catania di poter processare il ministro dell'Interno con l'accusa di "sequestro di persona aggravato" per non aver fatto sbarcare per 5 giorni 177 migranti dalla nave Diciotti. I voti a favore della proposta del presidente della Giunta, Maurizio Gasparri, di dire "no" all'autorizzazione sono stati 16, 6 i contrari.

MILANO - I carabinieri di Monza e la Gdf di Varese hanno eseguito nelle due regioni 43 ordinanze di custodia cautelare, di cui 12 in carcere, nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla Dda milanese su due gruppi criminali operativi tra Milano e Varese costituiti da esponenti politici, amministratori pubblici e imprenditori, accusati a vario titolo di associazione a delinquere aggravata dall'aver favorito un'associazione di tipo mafioso, corruzione e turbata libertà degli incanti, finalizzati alla spartizione e all'aggiudicazione di appalti pubblici.

PERUGIA - Il giudice unico di Perugia ha condannato il senatore della Lega a 1.500 euro di multa per diffamazione nei confronti del circolo gay Omphalos per alcune affermazioni con le quali aveva commentato, quando ancora non era parlamentare, una loro iniziativa nelle scuole. Disposto anche il risarcimento, da liquidarsi in sede civile, nei confronti dello stesso circolo e di un attivista, con una provvisione complessiva di 30 mila euro, al pagamento della quale il giudice ha subordinato la sospensione della pena.

ROMA - Il provvedimento è passato con 373 voti favorevoli, 104 contrari e 2 astenuti. Al voto sono scoppiati gli applausi dei deputati di Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega. Dal 26 marzo il provvedimento passerà al vaglio del Senato per la terza lettura.

L'AQUILA - I cittadini abruzzesi hanno eletto Marco Marsilio alla presidenza della regione: netto il risultato, affluenza però in forte calo. Marsilio raccoglie, quando sono state scrutinate poco più del 70% delle schede, il 49,1% dei consensi, staccando il candidato del centrosinistra allargato Giovanni Legnini, che si ferma al 31,2%. Il M5S finisce terzo con il 19,1% dei voti.

Altri articoli...