Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Rifiuti, il governo vuole varare una norma anti-roghi

Politica Italia
Grafica

ROMA - Il premier Antonio Conte commenta su Facebook: "Basta ai roghi tossici, mai più terre dei fuochi. Lunedì sarò a Caserta, con sette ministri di questo Governo, per firmare il Piano d'azione. Il Governo del cambiamento dichiara guerra a mala gestione e traffici illeciti che per troppi anni, nel silenzio dei governi precedenti, hanno devastato un territorio meraviglioso tristemente ribattezzato 'Terra dei fuochi', con conseguenze inaccettabili sulla salute dei cittadini".

"Su impulso del nostro ministro all'Ambiente Sergio Costa e con la piena condivisione di tutti i ministri, presenteremo un programma concreto di interventi nella lotta a fenomeni come discariche abusive, interramento di rifiuti, roghi tossici e qualsiasi altra forma di violazione del territorio", prosegue Conte.

Il ministro degli Interni Matteo Salvini si è detto ottimista sulla possibilità che si trovi un'intesa con Luigi Di Maio: "Nel contratto è vero che c'è il superamento, ma intanto siamo nel 2018 e sono sicuro che, come abbiamo fatto in questi mesi, con Luigi Di Maio troveremo un'intesa per il bene del Paese. Sono fiducioso e ottimista", ha affermato a proposito della polemica sui termovalorizzatori.