Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Carlo Cottarelli in stand by, euro in calo: i risultati della situazione politica italiana

Politica Italia
Grafica

ROMA - La crisi italiana continua a condizionare i mercati dopo le ultime giornate dominate dall'incertezza politica. Stamani l'euro era in lieve rialzo dopo i minimi da 10 mesi toccati ieri sul  dollaro, ma ancora rimane sotto la soglia di 1,16, a 1,1567.

Sul fronte del governo, dopo la frenata su Carlo Cottarelli, che questa mattina è tornato al Colle per un colloquio informale con Sergio Mattarella, si cerca di evitare un nuovo voto nel caos il 29 luglio. Luigi Di Maio si dice pronto a "rivedere la posizione" del M5s, chiude le ostilità verso il Quirinale ("l'impeachment non è più sul tavolo") e rilancia il governo giallo-verde. Anche Giorgia Meloni cambia idea e si dice disponibile ad appoggiare l'esecutivo M5s-Lega. Appelli che, per ora, Matteo Salvini sembra non raccogliere. Dagli Usa, New York Times e Wall Street Journal mettono in guardia sulle conseguenze della crisi sull'euro