Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

''Occhiuto è un prescritto, ha conosciuto la galera''. Morra all’attacco [VIDEO]

Politica Calabria
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il senatore Cinquestelle a Dipignano (alla festa della “quadara” con Gratteri...) aziona parole di fuoco contro il sindaco di Cosenza. E il giorno dopo “presidia” per due ore il taglio del nastro del nuovo commissario dell'Annunziata (con tanto di faccia a faccia). Sente il vento in poppa del Pd, ma Laura Ferrara frena.

DIPIGNANO - La polenta, la “quadara”, con Gratteri a Dipignano di domenica pomeriggio. E il giorno dopo alla “prima” di Giuseppina Panizzoli, nuovo commissario dell’Annunziata di Cosenza (al momento l’unico del reame in sella, visto che dalle altre aziende scappano). Nicola Morra, fresco di delusione per il dicastero mancato, non arretra di un millimetro, semmai accelera. E sente dietro le spalle il vento in poppa del Pd che regna, quello che fa nascere il nuovo governo.

Nessuno ha mai smentito fin qui il vis a vis proprio tra Morra e il commissario del Pd calabrese Graziano nel ventre della galleria Sordi a Roma, qualche giorno fa. E men che meno c’è qualcuno che smentisce l’indiscrezione de “il Tempo” e da noi rilanciata, a proposito di una candidatura di Morra alla presidenza della Regione in quota simbiotica Cinquestelle-Pd, con quest’ultimo che rinuncia alla sua bandiera per la Cittadella. Resta semmai da assorbire, e non è poco, il non allineamento di Laura Ferrara («per noi solo alleanze civiche»). Segno, evidentemente, che c’è un bel pezzo dentro Cinquestelle che non intende andare oltre gli affari notarili con il Pd. Ma tant’è, fin qui Morra non mostra di sgradire il vento in poppa del Pd per la presidenza della Regione. E nel fine settimana appena agli archivi, tra il detto e le movenze, ha fatto poco per convincere del contrario. A Dipignano, di domenica tardo pomeriggio, ha usato l’accetta contro Mario Occhiuto, sindaco di Cosenza e (guarda caso) al momento anche candidato alla presidenza della Regione. CONTINUA LA LETTURA SULLA FONTE UFFICIALE PARTNER: ilfattodicalabria.it