Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Catanzaro, approvate diverse pratiche dal settore cultura

Politica Calabria
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

CATANZARO - L’approvazione di diverse pratiche predisposte dal settore cultura ha caratterizzato i lavori odierni della giunta comunale. Dopo la relazione dell’assessore Ivan Cardamone, è stato dato il via libera al calendario delle esposizioni all’interno della zona mostre

della Gallerie del San Giovanni da aprile a giugno; al concerto classico di ispirazione sacra, con l’esecuzione dello “Stabat mater” di Giovambattista Pergolesi, a cura dell’associazione Magna Graecia Fluite Choir previsto il 20 aprile, Sabato Santo, nella Chiesa del Monte dei morti; alla compartecipazione all’allestimento della mostra sul Codice Romano Carratelli nelle sale del Complesso San Giovanni dal 30 aprile al 7 agosto. Sempre su proposta del settore cultura, diretto da Antonino Ferraiolo, è stato concesso il patrocinio gratuito: all’evento “Massime dal passato – storie di sentenze di cent’anni fa” proposto dall’associazione #daMargherita per il 13 aprile al Complesso San Giovanni; alla mostra “Bauhaus 100 – Dal movimento moderno al razionalismo in Italia, fino al concetto di design contemporaneo” organizzata dall’Ordine degli architetti di Catanzaro; all’iniziativa “Mille e…Una nota – In Gi.Ro. con la banda” promossa dall’Associazione Promocultura di Gimigliano il 23, 24 e 25 aprile al Parco della Biodiversità, al Musmi e al Comando militare esercito “Calabria”; alla presentazione del volume di Giorgio Ceraudo, “L’arte e il paesaggio – le belle contrade”, prevista il 26 aprile presso il palazzo provinciale. La giunta ha dato l’ok anche alla proposta di patrocinio gratuito, illustrata dall’assessore al turismo Alessandra Lobello, ai corsi formativi gratuiti di web marketing rivolti agli operatori locali del settore ricettivo in programma il 7, 14 e 21 maggio a Palazzo de Nobili. Su proposta del settore bilancio, diretto da Pasquale Costantino, è statA varata la variazione al bilancio conseguente al riaccertamento ordinario dei residui al 31 dicembre 2018. Infine, su proposte del settore avvocatura, diretto da Saverio Molica, illustrate dall’assessore Danilo Russo, sono state approvate quattro delibere relative a contenzioso.