fbpx
Transparent
Cerca Icona Fb Yt Botton Gif Radio
Otticacenter 985 100

Sopralluoghi del presidente della Provincia Sergio Abramo nella citta’ di Lamezia Terme

Politica Calabria
Grafica
(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

CATANZARO - Il presidente della Provincia Sergio Abramo ha effettuato un sopralluogo nella città di Lamezia Terme per avere contezza dell’esecuzione di alcuni interventi previsti, che rivestono carattere di particolare interesse. Il parco Savutano e la scuola Ipsia

sono stati al centro della visita del presidente Abramo, alla quale hanno preso parte anche il sindaco della città della Piana, Paolo Mascaro, e il presidente del Consiglio comunale lametino, Salvatore De Biase, oltre che il vicepresidente dell’Ente intermedio Antonio Montuoro, il dirigente e un funzionario del settore Patrimonio, Gianmarco Plastino e Antonio Leone. “Lamezia Terme – osserva Abramo – riveste un’importanza strategica per tutto il territorio. E’ necessario prestare molta attenzione affinché i lavori previsti, soprattutto quelli che possono cambiare il volto della città, siano seguiti scrupolosamente in modo che si sfrutti al meglio questa opportunità di crescita e di sviluppo”. “Osservando da vicino il parco Savutano e la grandezza dell’area – dice il presidente della Provincia – , mi sono convinto che dobbiamo investire ancora di più rispetto a quelle che sono le previsioni. La Provincia deve fare uno sforzo aggiuntivo per realizzare un progetto quanto più possibile rispondente alle attese dei cittadini. Bisogna pensare, sin da ora, anche alla manutenzione futura altrimenti si rischia di costruire il parco e di lasciarlo nell’abbandono e questo non dobbiamo consentirlo. L’Amministrazione provinciale vuole essere vicina alla città della Piana perché il nostro obiettivo rimane quello di fare in modo che l’unione fra Catanzaro e Lamezia sia la base per una forte area centrale della Calabria. E’ normale, quindi, che io voglia dare una risposta concreta rispetto alle opere che si possono realizzare. Parlo del parco Savutano, ma anche degli istituti scolastici Ipsia e magistrale “Tommaso Campanella” in cui sono previsti lavori strutturali molto importanti. In particolare, per quanto riguarda l’Ipsia, due dei corpi dell’edificio saranno totalmente demoliti e ricostruiti per un importo complessivo dei lavori pari a 1 milione e mezzo di euro. Mentre sugli altri corpi sono previsti interventi di manutenzione straordinaria e di adeguamento alle norme antisismiche per circa 800 mila euro. Già pronto è, invece, il bando di gara per la progettazione dell’istituto “Tommaso Campanella” di Lamezia, che regalerà una nuova veste alla scuola”.

www.oggisud.it
Avatar Oggisud User
Cronaca, Notizie, Inchieste, Sport, Spettacolo, Cultura, WebRadio
Tel.: 0961.1956531 Mobile: 391.4748524
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via de Gasperi, 11 88100 Catanzaro

MC ULTIMO 03042019