Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

“E’ possibile che altri M5s mi seguano”. A pronosticarlo è Silvia Vono, la senatrice ex 5 stelle ora in Italia viva. Dai microfoni di ‘L’Italia s’è desta’ su Radio Cusano Campus, Vono spiega di confidare nel fatto che “se usciranno dalla logica in cui sono irretiti e capiranno cos’è la libertà e la democrazia… penso che molti ci stiano riflettendo”.

Se l’Umbria “stappa” la partita, fischia lo start e tira i dadi sul tavolo la Calabria, fin qui solo merce di scambio tra partiti e area di transito poco ambita, è ora invece una specie di linea del Piave. A Perugia Pd e Cinquestelle a fine mese devono vincere o perdere di poco perchè sia amore ovunque, tant’è che forse scenderà Conte in campagna elettorale.

COSENZA -“Il movimento ’24 agosto‘ è un gruppo di persone che prende atto del fatto che questo Paese, da un secolo e mezzo, fa finta di non vedere che esiste una questione meridionale, ovvero l’abbandono del Sud da parte dello Stato, che non fa le ferrovie, le autostrade, le infrastrutture che fanno il resto del Paese anche con i soldi dei meridionali,

Nicola Morra era stato più plastico che mai, nella sua espressione stavolta dialettale. E nel corso di una trasmissione nazionale in tv non ha avuti dubbi: se penso a un accordo con il Pd per la mia regione «mi si drizzano le carni». Ora, carta e penna e persino calamaio, ecco una vera e propria lettera concepita e consegnata ieri al capo politico Di Maio.

Occasione dell’incontro – informa una nota – svoltosi con Matteo Salvini al Teatro Morelli di Cosenza, una rappresentanza della Lega Salvini Premier di Crotone, accompagnata dal suo leader, Giancarlo Cerrelli, ha regalato una maglia con i colori della città di Crotone a Matteo Salvini, su cui nella parte anteriore campeggia la scritta “Lega Crotone” e sul retro “M. Salvini”.

Francesco Chirillo - presidente di Confesercenti Catanzaro

CATANZARO - “Quando iniziamo a parlare della Calabria?”. La domanda viene posta, in una nota stampa, dal presidente di Confesercenti Catanzaro, Francesco Chirillo, ed è indirizzata “alla classe politica nella sua interezza”. “A pochi mesi dal voto per le Regionali - scrive Chirillo - il dibattito sul futuro di questa nostra terra rimane tutto incentrato sui tatticismi, i giochi di palazzo, i protagonismi dei singoli.

Altri articoli...