Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio
20
Dom, Ott

Tumori, donne in cammino per sensibilizzare gli uomini sulla prevenzione

Approfondimenti
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sul cammino della prevenzione oncologica c’è Calabria Lilt road. Per il secondo anno consecutivo un manipolo di donne, tutte istruttrici di fitwalking, saranno impegnate in un'impresa tra sport e salute.
Dal 21 al al 25 aprile, le fitwalker percorreranno a piedi, al passo della camminata veloce inventata dai gemelli olimpionici Maurizio e Giorgio Damilano, i 150 chilometri, su 3000 metri di dislivello, che separano Cosenza da Crotone.

Un percorso, dalla montagna alla costa, attraverso sentieri, paesaggi incontaminati, città, sulla rotta della prevenzione primaria. Sei saranno i comuni toccati dal percorso, in 5 giorni di cammino. La traversata a piedi incomincerà dalla città di Cosenza, per poi proseguire attraverso la Sila alla volta di Camigliatello Silano, passerà poi da Caccuri, San Giovanni in Fiore, Santa Severina e infine giungerà a Crotone, approdando sullo Ionio.

Cinque le protagoniste di questa impresa. Giuliana Spagnolo, Crotone, ideatrice del progetto. Istruttrice di Fitwalking e Fitwalking Cross, WALKin Trainer, cintura nera allievo istruttore di Krav Maga. Dal 2015 guida il gruppo di cammino per la Lega tumori, sezione provinciale di Crotone; per la stessa sezione coordina, da giugno 2017, "LILT Rehab Point", progetto interregionale di recupero psicomotorio per pazienti post oncologici. Elena Massoglia, Rivarolo Canavese (TO). Nel 2008 ha percorso il Cammino di Santiago e nel 2010 il Cammino di San Francesco. Nel 2016, unendo sport e cammino, è diventata istruttrice di Fitwalking e istruttrice di Fitwalking Cross. Caterina Giofrè, Cavriglia (AR). Docente di ruolo di Scienze Motorie presso una scuola Secondaria di I Grado. Ha praticato Atletica (settore corse) a livello agonistico, passando per le varie categorie federali fino ai Master 45. Istruttrice di Fitness, Fitwalking, Trainer di Ginnastica Posturale, Operatrice di Massaggio Sportivo e del benessere. Amalia Colombo, Bergamo, istruttrice di Fitwalking e Fitwalking Cross, WALKin Trainer. Eleonora Palma, fiorentina di nascita e veneziana di adozione; istruttrice per l’ASD “Fitwalking in Venice”, che considera ormai la sua seconda famiglia. (Avvenire) - Continua sulla fonte ufficiale: https://www.avvenire.it/multimedia/pagine/calabria-lilt-road-prevenzione-oncologica