fbpx
Transparent
Cerca Icona Fb Yt Botton Gif Radio

La catanzarese Anna Guerra sarà uno dei giudici dello show musicale ''All Togheter Now''

Cultura e Spettacoli
Grafica
(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

CATANZARO – La catanzarese Anna Guerra farà parte del Muro di 100 giudici di “All Together Now”, il nuovo show musicale con Michelle Hunziker e J-Ax che andrà in onda dal 16 Maggio su Canale 5. Sei puntate nelle quali si esibiranno più di 50 cantanti che si contenderanno

il premio finale di 50 mila euro. I concorrenti si esibiscono davanti al muro eseguendo un brano famoso. Se i giudici apprezzano l’esibizione, si alzano in piedi e cantano con il concorrente. Lo scopo è farli alzare tutti e 100, ma sarà difficile. Anna Guerra sarà fra questi giudici. Classe ’90 nasce a Soverato ed inizia a cantare nel 2006. Da allora ha partecipato a numerosi eventi e concorsi. Vince, ad esempio, “Kalabria Estate” e “Celebrity Music Festival” di Monghidoro in provincia di Bologna. Nel 2014 partecipa e vince il talent show regionale “Uno su mille”. Nel 2016, tra l’altro, si è esibita su Raiuno in occasione del 59esimo Festival di Castrocaro. Anna, nell’occasione, era tra i sei finalisti. In esclusiva per OggiSud ha dichiarato: “Ho fatto questo provino non sapendo nemmeno a cosa andavo incontro. Quando ho capito di cosa si parlava seriamente mi è sembrata una cosa strana. Ho partecipato a vari programmi ma trovarmi in giuria sarà un’emozione nuova che mi farà sicuramente crescere. Mentre si esibiranno i cantanti avremo modo di commentare anche fra noi giudici le esibizioni. Penso che sentirò anche un certo peso nel giudicare e sono curiosa di capire cosa si prova a stare dall’altra parte. Essendo uno show che non punta ad un percorso discografico, l’obiettivo sarà di coinvolgere e vincere soldi. Se c’è gente che darà il massimo non si potrà non premiarla. Se si deciderà di giudicarla positivamente si inizierà a cantare con quella persona. Mi servirà molto anche confrontarmi con altri giudici e ce ne saranno di molto importanti come Mietta o Silvia Mezzanotte. Va citata sicuramente la regia e la direzione artistica di un’eccellenza come Roberto Cenci che ama la musica. A questo bisogna aggiungere Michelle Hunziker che ho conosciuto ed è come si vede in tv. Quello che colpisce di più è il sorriso. È buona e solare con tutti. Poi c’è J-Ax che è un trascinatore, un eterno ragazzino. Viaggerò molto da Catanzaro per Roma, ma non mi pesa. Se sarò una dei 100 giudici per un programma in onda su Canale 5 vuol dire che ho seminato qualcosa di importante”. Anna Guerra non si fermerà di certo ad All Togheter Now. “Non è un punto di arrivo. Questa esperienza mi servirà per migliorarmi ancora. Progetti futuri? Magari una tournee con la mia band, i Black Belt, nome scelto in onore del fatto che sono cintura nera di Taekwondo. Il mio sogno era quello di cantare su un palco importante è l’ho realizzato a Castrocaro. Ora è quello di duettare con uno dei giudici più importanti di questo meraviglioso programma. La passione è l’elemento caratterizzante della mia vita. A cominciare dal mio lavoro di fisioterapista, che per me è una missione, proseguendo per lo sport e la musica. Nei cantanti cercherò proprio la passione per la musica, quella passione che arriva dritta al cuore”.

MC ULTIMO 03042019