fbpx
Transparent
Cerca Icona Fb Yt Botton Gif Radio

Per Grillo i ragazzi calabresi sono ''andati''

Cultura e Spettacoli
Grafica
(Tempo di lettura: 1 minuto)

CATANZARO - Partiti. Infilati in bus il cui biglietto è ancora abbordabile, con appresso le valigie grandi, quelle che presagiscono il mancato ritorno. Viaggi lunghi, 16, 18 ore per assorbire l’abbandono.  Grillo, dal palcoscenico su cui ha portato il suo spettacolo a Catanzaro, svela un dato che può sembrare paradossale, lo fa a modo suo:

“se in Calabria c’è stato il minor numero di domande per il reddito di cittadinanza, i calabresi o sono ‘ndranghetisti o lavorano in nero”. Nemmeno una domanda a Dinami, che è statisticamente il paese più povero d’Italia. Naturalmente è una battuta, quella dell’ideatore del Movimento Cinque Stelle. Dietro ci sta una verità drammatica, che solo noi calabresi conosciamo fino in fondo: i nostri ragazzi raggiungono l’età lavorativa e vanno via. Non abbiamo bisogno di indagini professionali per saperlo. Basta guardare dentro le nostre case: fra i figli, i nipoti, i figli degli amici, dei paesani. Tutti avevano un capolinea da raggiungere, l’appuntamento col destino di un bus.  Continua la lettura sulla fonte ufficiale: Il Fatto di Calabria

www.oggisud.it
Avatar Oggisud User
Cronaca, Notizie, Inchieste, Sport, Spettacolo, Cultura, WebRadio
Tel.: 0961.1956531 Mobile: 391.4748524
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via de Gasperi, 11 88100 Catanzaro

MC ULTIMO 03042019