Pennsylvania, abusi su migliaia di bambini

Cronaca Mondo
Strumenti
Grafica
(Tempo di lettura: 1 minuto)

PENNSYLVANIA (STATI UNITI) - L'attorney general Josh Shapiro sta svolgendo un'indagine su centinaia di preti cattolici, i quali avrebbero molestato migliaia di bambini dagli anni '40 ad oggi, e alti prelati, incluso l'attuale arcivescovo di Washington Donald William Wuerl, che avrebbero sistematicamente coperto gli abusi.

Lo afferma il rapporto del grand jury diffuso al termine di 18 mesi di indagini guidate da Josh Shapiro su sei delle otto diocesi dello Stato e segue quella di un altro grand jury che ha rivelato abusi e insabbiamenti nelle altre due. Il "reale numero" dei bambini abusati potrebbe ammontare a diverse migliaia - sostiene il grand jury - perché alcuni documenti segreti della chiesa sono andati perduti e le vittime hanno avuto paura a farsi avanti. "I preti hanno violentato ragazzini e ragazzine e i loro superiori non solo non fecero niente, ma hanno nascosto tutto", ha aggiunto Shapiro parlando ai giornalisti ad Harrisburg e precisando che l'indagine sta andando avanti. I sacerdoti coinvolti sarebbero oltre 300.

www.oggisud.it