Abiti contraffatti: sequestrata merce del valore di circa 20mila euro nel catanzarese

Cronaca Calabria
Strumenti
Grafica
(Tempo di lettura: 1 minuto)

CATANZARO - Deteneva capi d’abbigliamento contraffatti, per questo un cittadino senegalese di 47 anni residente a Borgia con regolare permesso di soggiorno, è stato denunciato due giorni fa durante un servizio di pattugliamento generico in contrasto all'abusivismo commerciale, condotto dal personale della Polizia Stradale di Catanzaro Lido.

Gli agenti del commissariato a seguito di perquisizione hanno rinvenuto diversi capi di abbigliamento, tutti nuovi, di apparente ottima qualità, riportanti marchi di note e prestigiose aziende produttrici di abbigliamento, verosimilmente contraffatti ma identici agli originali, con lo scopo di effettuarne la vendita.

Nello specifico sono stati rinvenuti e sequestrati 29 piumini, 69 paia di scarpe, 4 maglioni, 2 cinture e 2 borse, una camicia, una felpa, un cardigan, un pantalone e una t-shirt, per un valore commerciale complessivo della merce sequestrata di 20 mila euro.

www.oggisud.it
Cronaca, Notizie, Inchieste, Sport, Spettacolo, Cultura, WebRadio
Tel.: 0961.1956531 Mobile: 391.4748524
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via de Gasperi, 11 88100 Catanzaro