Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Ancora ricercato Cesare Battisti, potrebbe aver lasciato il Brasile

Cronaca Mondo
Strumenti
Grafica

BRASILE - Il ministro brasiliano della Pubblica sicurezza Raúl Jungmann non esclude che l'ex terrorista, condannato in Italia per omicidio e ricercato per essere estradato, sia fuggito dal paese. Parlando alla radio CBN, Jungmann ha spiegato che questa ipotesi è fra quelle prese in considerazione dagli uomini della Polizia federale. Alla domanda dell'intervistatore sulla possibile fuga dell'uomo, il ministro infatti ha ammesso: "È una possibilità. Non so dire se alta, ma è una possibilità".

"Non metteremo premi o wanted. Lasciamo ai film quella roba lì. Ma sono fiducioso sul fatto che si possa risolvere positivamente". Così Matteo Salvini, rispondendo a una domanda su un'eventuale ricompensa per la cattura del terrorista Cesare Battisti. "Ribadisco quanto detto al presidente brasiliano: qualora venisse preso, sono disponibile a salire sul primo aereo e accompagnarlo personalmente", ha aggiunto.