Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Incendio devasta Museo Nazionale di Rio de Janeiro

Cronaca Mondo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

RIO DE JANEIRO (BRASILE) - Il rogo ha distrutto gran parte delle collezioni dell'edificio fondato circa 200 anni fa che ospitava reperti provenienti dall'Egitto, opere d'arte greco-romana e alcuni dei primi fossili trovati in Brasile. Nessuno sarebbe rimasto ferito.

Le fiamme, domate dai vigili del fuoco dopo ore di lavoro, sono divampate mentre il museo era chiuso e hanno rischiarato la notte di Rio. Ancora non sono chiare le cause del rogo. Il presidente brasiliano Michel Temer ha dichiarato che è "un giorno triste per tutti i brasiliani". "Duecento anni di lavoro, ricerca e conoscenza - ha detto - sono andati perduti".

Secondo il sito web del museo, migliaia di oggetti relativi alla storia del Brasile e di altri paesi appartengono all'Università Federale di Rio de Janeiro e molte delle collezioni esposte erano appartenute a membri della famiglia reale. Il portavoce dei vigili del fuoco ha fatto sapere che "molti oggetti sono stati messi in salvo con l'aiuto del personale".