Grave incendio a Gran Canaria, 6.000 ettari bruciati

Cronaca Mondo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

GRAN CANARIA (SPAGNA) - Sono circa 9.000 le persone evacuate nell'isola spagnola a causa del violento incendio scoppiato nei giorni scorsi. Lo riporta El Pais, sottolineando che le fiamme hanno raggiunto oltre 50 metri di altezza, coinvolgendo otto comuni.

Con le prime luci dell'alba è stato attivato un dispiegamento di forze senza precedenti nell'area, con la partecipazione di oltre 700 persone a terra e il supporto aereo di 16 velivoli: quattro idrovolanti, un aereo forestale e 11 elicotteri, nove dei quali dedicati a combattere il fuoco e due per compiti di coordinamento. Come spiegato dal presidente delle Isole Canarie, Angel Victor Torres, ci sono 549 persone che non saranno in grado di tornare a casa oggi alle quali sono stati forniti oltre 500 rifugi temporanei.