Transparent
14
Sab, Dic
14 New Articles

LAMEZIA TERME - Luigi Berlingieri, 51anni, è morto nell’ospedale di Lamezia Terme dove era stato portato dopo essere stato raggiunto al volto da un colpo d’arma da fuoco sparato da una persona che viene adesso ricercata dalla polizia. L’episodio, secondo quanto si è appreso, è accaduto nel pomeriggio di ieri nel campo rom di Lamezia, dove vivono in condizioni igieniche precarie centinaia di persone. Berlingieri è deceduto poco dopo che è stato portato nel nosocomio lametino.

Accanto ad una costruzione preesistente, peraltro già oggetto in passato di procedimento giudiziario per abusivismo, è stato addossato un nuovo corpo di fabbrica, destinato presumibilmente a deposito seminterrato, in un’area boschiva nella località Difisella, di proprietà del comune di Sersale (CZ).

GALATRO (REGGIO CALABRIA) - Era intento ad annaffiare 60 piantine di canapa indiana in un fondo agricolo di proprieta' comunale a Galatro. Davide Cirillo, incensurato, di 30 anni, e' stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri con l'accusa di coltivazione e produzione

È di natura accidentale l'incendio che questa mattina sulla SS106 nel comune di Davoli ha interessato una vettura Alfa Romeo 166 in transito. Unico passeggero il conducente che, accortosi del fumo che fuoriusciva dal vano motore, tempestivamente accostava la vettura

Tre persone, due di Acquaformosa e una di Roggiano Gravina, sono state denunciate in stato di libertà per maltrattamento di animali dai carabinieri del Reparto Parco nazionale del Pollino che hanno sequestrato cinque cani di varie razze detenuti in violazione delle norme vigenti.

Nelle toilette degli uffici della Questura di Crotone non esistono disinfettanti, né detergenti per le mani e tantomeno carta igienica. E' quanto denuncia la segreteria generale provinciale della Uil Polizia di Crotone che si rivolge al Questore lamentando negli uffici la presenza di scarafaggi

Scomparso da domenica sera è stato trovato morto nella notte a Roma, probabilmente investito da un'auto. Si tratta di Pietro Aloise, arrivato nella Capitale dalla Calabria per una visita medica che aveva in programma lunedì. Il 69enne era scomparso domenica pomeriggio in zona Prati

CATANZARO - Si stava dirigendo verso la Clinica S.Anna di Catanzaro ma la sua corsa è terminata proprio all'ingresso della struttura. Un uomo, di circa 80 anni, originario della Provincia di Cosenza, è morto prima del suo ingresso nella clinica che lo avrebbe dovuto ospitare per una visita cardiologica.

COSENZA - "Per la prima volta in Calabria, il 14 maggio scorso, nell'Unita' operativa di Radiologia interventistica dell'Azienda ospedaliera di Cosenza, diretta dal dott. Giampiero Guido, coadiuvato dai dottori De Bartolo e D'Agostino, e' stato effettuato un delicato

Altri articoli...