Transparent
14
Sab, Dic
14 New Articles

CROTONE - Con l’approssimarsi della stagione estiva l’"operazione albachiara" - avviata dall’Ispettorato del Lavoro di Crotone a contrasto del lavoro nero, sommerso e irregolare e per la garanzia della sicurezza sul lavoro in particolare nei settori del turismo e dei pubblici esercizi e nei cantieri edili – comincia ad esplicare i primi effetti.

Un 35enne di Cosenza, M.A., è stato trasferito dai domiciliari al carcere su disposizione Procura della Repubblica di Cosenza . L’uomo, detenuto in una struttura alberghiera, sarebbe andato in escandescenza e avrebbe aggredito la titolare dell’attività,

CATANZARO - Incidente stradale su Viale Cassiodoro nella zona sud del comune di Catanzaro. Le autovetture coinvolte sono state un'Audi A1 ed un Land Rover Freelander TD4. A bordo dell'Audi il conducente è rimasto incastrato. Lo stesso cosciente veniva estratto

Ha fatto shopping con la complicità del convivente e di un altro uomo utilizzando banconote false in diversi esercizi commerciali a Reggio Calabria ma è finita agli arresti domiciliari. Una donna di nazionalità romena, Leontina Darisa Mihai, di 27 anni,

Prima il ritrovamento di un’auto rubata, poi la scoperta di due caschi con visiera ed una pistola semiautomatica con matricola abrasa con il caricatore con 13 colpi luger nascosti all’interno del mezzo. È successo ieri notte nel corso di un controllo da parte dei Carabinieri del Nor di Vibo Valentia.

REGGIO CALABRIA - Ha fatto scalpore il caso del Comune di Bova Marina, nel reggino, dove ben 22 dipendenti pubblici su un organico complessivo di 25 impiegati effettivi, erano stati beccati dalla Guardia di Finanza che gli contestava di essere dei cosiddetti “furbetti” del cartellino.

VIBO VALENTIA - Sottoposto a fermo Antonio Pontoriero, il 43enne di San Calogero già indagato per l'omicidio di Soumayla Sacko, il 39enne del Mali ucciso sabato sera mentre, con due connazionali, stava prendendo delle lamiere da una vecchia fornace abbandonata. È la decisione della Procura che, ancora prima di conoscere l’esito dello stub, ha fatto eseguire il provvedimento dai carabinieri di Tropea. L'uomo è accusato di omicidio e porto e detenzione illegale di arma.

Sarà eseguita domani l’autopsia sulla salma di Sacko Soumaila, il ragazzo 30enne del Mali ucciso il 2 giugno a San Calogero nei pressi dell'ex fornace "La Tranquilla", una vecchia fabbrica di laterizi sequestrata nel 2011 per smaltimento illegale di rifiuti pericolosi.

I Carabinieri delle Stazioni di Briatico, hanno arrestato, per detenzione abusiva di armi e munizioni A. M., pensionato 59enne con piccoli precedenti di polizia. In particolare i militari, nel corso di perquisizione domiciliare hanno trovato all’interno del garage,

CATANZARO - Settimane di terrore scandite da continue intimidazioni e minacce di morte. Monili in oro e denaro contante estorto per un valore complessivo di oltre 10 mila euro. Fortunatamente, nonostante la paura e l’ingente danno economico, tutto ciò rappresenta ormai

Altri articoli...