fbpx
Transparent
Cerca Icona Fb G Tw Yt Botton Gif Radio
Otticacenter 985 100

(Tempo di lettura: 4 - 7 minuti)

REGGIO CALABRIA - All'esito delle indagini condotte nell'ambito dell'operazione "Galassia", su richiesta della Procura della Repubblica di Reggio Calabria guidata dal Procuratore Capo Giovanni Bombardieri, il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale ha emesso complessive 20 ordinanze di custodia cautelare in carcere, disponendo,

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

Nel gravissimo attentato di Strasburgo, ad opera dell'ennesima scheggia impazzita del terrorismo di matrice islamica, anche il giovane giornalista italiano Antonio Megalizzi, originario della provincia di Reggio Calabria.

(Tempo di lettura: 1 minuto)

CARERI (REGGIO CALABRIA) - Nascondeva in un garage di casa un fucile clandestino, una pistola risultata rubata e oltre cento cartucce di vario calibro. Un uomo di 48 anni Umberto Condò, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri a Careri con l'accusa

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

REGGIO CALABRIA - Sono accusate di aver rapinato un anziano, quasi ottantenne, nella sua abitazione dopo averlo addormentato. Si tratta di due donne rumene, una 29enne, Aranka Zagor, accusata di essere l’autrice, e una sua connazionale, Ramona Anisia Rocas (24enne).

(Tempo di lettura: 1 minuto)

REGGIO CALABRIA - Sono state avviate dal Comune di Reggio Calabria, sul lungomare del quartiere Gallico, le operazioni di demolizione dello stabile abusivo "Ristorante Fata Morgana" che ha ospitato negli ultimi anni la sede del circolo pescatori Posidonia.

(Tempo di lettura: 1 minuto)

CATANZARO - Un 34enne incensurato originario della provincia di Reggio Calabria, G.Z., è finito in arresto. L’uomo, che si trovava presso un noto Centro Commerciale del quartiere marinaro del Capoluogo, è stato sorpreso dalla vigilanza a gesticolare con le

(Tempo di lettura: 1 minuto)

CATANZARO - Rifiutano di fornire i documenti di identità a due agenti di una pattuglia della Squadra volante che li avevano avvicinati per un controllo e si scagliano con calci e pugni contro i poliziotti. Due uomini, di 25 e 41 anni, sono stati arrestati e posti ai domiciliari nel quartiere Lido di Catanzaro per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

(Tempo di lettura: 1 minuto)

COSENZA - "Le scuole sicure sono quelle che non crollano". É lo slogan all'insegna del quale un gruppo di studenti cosentini é sceso in piazza, sfilando in corteo lungo le vie del centro. Al centro della protesta "i problemi dell'edilizia scolastica e le disparità tra gli istituti

Altri articoli...

Banner Lungo Tiramisu