Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Commerciante ferito da colpi di pistola mentre chiude il negozio a Vibo Valentia

Cronaca Calabria
Strumenti
Grafica

VIBO VALENTIA - Colpi di pistola esplosi nella serata di ieri su viale Affaccio a Vibo Valentia. Nel mirino un commerciante di 48anni, Massimo Mazzotta, originario di Francica, che è stato attinto da un proiettile al piede ma non versa in gravi condizioni.
L’uomo, intorno alle 7 e mezza di sera, stava chiudendo il suo negozio di ferramenta e vernici quando è stato raggiunto da una scarica di fuoco.

Il 48enne, a terra e sanguinate, è riuscito a chiamare i soccorsi: sul posto si è precipitata la polizia e i sanitari del 118 che lo hanno trasportato nell’ospedale del capoluogo e poi trasferito in quello di Catanzaro.
Nonostante la pioggia battente e l’ombrello aperto, Mazzotta ha potuto vedere che a sparare sarebbe stato un giovane, incappucciato, che subito dopo è fuggito.
Indaga la Squadra Mobile di Vibo Valentia che ha già acquisito le immagini della videosorveglianza.