Transparent
Cerca Icona Fb G Tw Yt Botton Gif Radio
Otticacenter 985 100

Pedopornografia, sette anni e multa per ex giudice

Cronaca Calabria
Strumenti
Grafica
(Tempo di lettura: 1 minuto)

REGGIO CALABRIA - Sette anni e 100mila euro di multa per l’ex giudice Gaetano Maria Amato, accusato di aver prodotto e diffuso materiale pedopornografico e violenza sessuale. È la decisione del gup di Messina, Salvatore Mastroeni.

Il giudice, sospeso dalla carica durante il periodo in cui lavorava a Reggio Calabria, è stato coinvolto in un’operazione nazionale relativa allo scambio di contenuti pedopornografici. Ad aprile i pm hanno chiesto 9 anni e sei mesi di reclusione nel processo svoltosi con rito abbreviato. Secondo l’accusa Amato avrebbe diffuso in rete le immagini di due ragazzine di 16 anni e avrebbe scaricato da internet materiale pornografico, come immagini di adolescenti. Per gli inquirenti l’ex magistrato avrebbe inoltre preso parte a chat con altre persone interessate al materiale. L’accusa contesta inoltre ad Amato dia ver palpeggiato una delle ragazze riprese, mentre questa dormiva.

www.oggisud.it
Avatar Oggisud User
Cronaca, Notizie, Inchieste, Sport, Spettacolo, Cultura, WebRadio
Tel.: 0961.1956531 Mobile: 391.4748524
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via de Gasperi, 11 88100 Catanzaro