Macchina comunale per disciplinare la circolazione veicolare dopo il temporale a Catanzaro Lido

Cronaca Calabria
Strumenti
Grafica

CATANZARO - La scorsa notte un forte temporale si è abbattuto nel quartiere Lido causando danni e disagi in particolare nella zona del Corace.

Il sindaco Sergio Abramo e il presidente del consiglio comunale Marco Polimeni, dopo aver richiesto dettagliata relazione sullo stato dei luoghi ai tecnici e agli assessori competenti, fanno sapere che fin dalle prime ore del mattino la macchina comunale si è messa in moto per mettere in sicurezza l’area del lungomare colpita maggiormente dall’ondata di maltempo che ha provocato danni anche ad alcuni stabilimenti balneari.

Presenti sul posto, insieme ai Vigili del fuoco, l’assessore e il dirigente del settore gestione del territorio, Franco Longo e Guido Bisceglia, oltre a diversi consiglieri comunali. Gli agenti della Polizia locale, coordinati dal comandante Giuseppe Antonio Salerno, sono impegnati a disciplinare la circolazione veicolare. Al contempo, gli operatori della ditta che si occupa della gestione del verde pubblico stanno intervenendo per mettere in sicurezza alcuni arbusti pericolanti.

Gli addetti della Sieco sono sul posto per pulire e bonificare le zone su cui si sono depositati i materiali divelti dal forte vento.