Rissa per un parcheggio, sei arresti a Cosenza

Cronaca Calabria
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

COSENZA - I Carabinieri hanno arrestato, in flagranza di reato, sei uomini, dei quali 3 con precedenti specifici.

La colluttazione è partita dopo una lite scaturita dal fatto che una signora aveva parcheggiato in un posto che uno degli uomini arrestati riteneva gli appartenesse. Dopo le prime parole, è arrivato sul posto il marito della donna. Sarebbe stato lui ad iniziare la rissa, offeso da alcune parole pronunciate nei confronti della moglie. Dopo i primi schiaffi, sono arrivati parenti di entrambi gli uomini. Il parapiglia che si è creato è stato poi sedato dai carabinieri.

Portati tutti in caserma, seppur arrestati, gli uomini hanno continuato a minacciarsi a vicenda, accennando anche a una nuova rissa fuori dalla caserma dei Carabinieri. Alla fine sono stati affidati alle cure dei sanitari, per le diverse escoriazioni subite, e sono stati poi trattenuti nelle camere di sicurezza. Stamattina il rito per direttissima. Gli arresti sono stati convalidati.