Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Freddato con almeno tre colpi di pistola sparati da distanza ravvicinata. Ex agente carcerario ucciso in auto

Cronaca Calabria
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il cadavere di Angelo Pino è stato trovato dai carabinieri a Sambiase di Lamezia Terme. Secondo i primi accertamenti, si tratterebbe di un ex agente di polizia penitenziaria in congedo. Il corpo era al posto di guida dell'automobile della vittima.

A trovare il cadavere, dopo una segnalazione giunta al 112, sono stati la scorsa notte i carabinieri della compagnia di Lamezia Terme. L'ex agente, secondo quanto è emerso dalle prime indagini, sarebbe stato ucciso con almeno tre colpi di pistola sparati da distanza ravvicinata. L'omicidio sarebbe avvenuto poco prima del ritrovamento del cadavere.

L'omicidio non sarebbe da collegare ad un movente legato ad ambienti della criminalità organizzata, secondo quanto è emerso dalle prime indagini dei carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme sotto le direttive della Procura della Repubblica lametina, diretta da Salvatore Curcio.