Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

'Ndrangheta, sequestro beni di mezzo milione di euro a ''U Niuru'' affiliato alla cosca lametina Giampa’

Cronaca Calabria
Strumenti
Grafica

LAMEZIA TERME - Le fiamme gialle di Lamezia Terme, coordinate da questa D.D.A., hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo di beni immobili riconducibili a Torcasio Vincenzo, alias “U Niuru”, dapprima affiliato alla pericolosa cosca di ‘ndrangheta lametina “Cerra-Torcasio-Gualtieri” e, successivamente, fiancheggiatore della cosca “Giampa’”.

Nello specifico, la misura ablatoria eseguita ha riguardato beni immobili la cui stima si attesta, per un valore complessivo, di circa 495.000,00 euro; nello specifico sono stati sottoposti a sequestro un terreno, formalmente intestato ad un terzo soggetto, ubicato in Lamezia Terme, con annessi fabbricati costituiti da:

  • Un edificio di tre piani, fuori terra, adibito ad abitazione principale del nucleo familiare di Torcasio Vincenzo e dei suoi figli;
  • Fabbricato ad un piano, fuori terra, adibito ad abitazione principale dei congiunti del proposto;
  • Depandance adibita a “ricovero attrezzi”.