Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Treno deragliato nel cosentino, indagati

Cronaca Calabria
Strumenti
Grafica

COSENZA - Sono due le persone indagate per l’incidente ferroviario che, nel dicembre del 2017,

causò la chiusura della galleria Santomarco a causa del deragliamento di un treno che per fortuna non ha avuto conseguenze disastrose.
La Procura di Paola ha chiuso le indagini nei confronti di Emilio Luppoli (in qualità di capo della manutenzione per Rfi) e Giovanni Vigile (dirigente dell’unità territoriale Nord Paola per Rfi) che rispondono degli articoli 40, 113 e 430 del codice penale, ovvero di disastro ferroviario.