Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Omicidio Giuseppe Parretta, la madre Katia Villirillo a ''La Vita in Diretta''

Cronaca Calabria
Strumenti
Grafica

CROTONE - Katia Villirillo - la madre di Giuseppe Parretta ucciso da Salvatore Gerace - 57 anni al momento dei fatti - a colpi d'arma a fuoco, a gennaio 2018 perchè temeva che il giovane di 18 anni spiasse le sue attività illecite - è stata ospite a "La Vita in Diretta",

programma in onda su Raiuno, condotto da Beppe Convertini e Lisa Marzoli. La donna ha raccontato i ricordi di quei tragici attimi. "Io ero a casa e ho visto che Salvatore Gerace entrava in maniera minacciosa con una pistola.  Non capivo cosa stava succedendo. Poteva colpirmi. Giuseppe è avanzato e Gerace ha sparato i primi due colpi, ferendolo alla gamba. Mi sono diretta verso la porta per salvare la vita a Giuseppe. Ho cominciato a gridare. Nel riavvicinarmi ho sentito il terzo colpo. Gerace lo ha afferrato e lo ha colpito alla spalla". Katia ha affermato di aver chiesto il massimo della pena in tribunale contro un uomo che, secondo lei, starebbe raccontando il falso, tra cui che Giuseppe gli sarebbe andato addosso con la moto. La donna continuerà nel suo piccolo a combattere la microcriminalità con la sua associazione. 

Mango Kid Billboard Okok