Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Marijuana in cantina, disoccupato in manette nel reggino

Cronaca Calabria
Strumenti
Grafica

REGGIO CALABRIA - Un 38enne reggino, disoccupato e con precedenti, Giovanni Barchetta, è finito in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente dopo che in una cantina gli sono stati ritrovati quasi 3 chili di marijuana e circa 70 grammi di cocaina.

A fare la scoperta i Carabinieri della Compagnia del capoluogo insieme ai colleghi dei Cacciatori Calabria di Vibo che, impegnati nei consueti controlli sul territorio del centro cittadino, hanno eseguito una perquisizione domiciliare in una cantina in uso all’uomo, ad Archi, scoprendo lo stupefacente che era suddiviso, rispettivamente, in 6 buste di cellophane la marijuana ed in 5 involucri la coca; ritrovato inoltre un bilancino di precisione.

I militari hanno poi controllato l’abitazione del 38enne dove vi era una cassaforte con dentro quasi 5 mila euro in banconote di vario taglio. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro e l’uomo, al termine delle formalità, messo ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Mango Kid Billboard Okok