Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Personale del Commissariato P.S. di Lamezia Terme, nel corso di servizi di controllo del territorio effettuati nella mattinata di ieri, mirati a contrastare i fenomeni criminali nelle zone periferiche e montane di quel Centro, con l’ausilio del Gruppo Cinofili della Polizia di Stato di Vibo Valentia e del  Reparto Prevenzione Crimine di Vibo Valentia,

CRUCOLI - I carabinieri forestali hanno sorpreso un uomo nel territorio di Crucoli intento a cacciare con un fucile privo di riduttore. In seguito agli accertamenti l’arma e il relativo munizionamento sono stati posti sotto sequestro. L’uomo è stato deferito all’Autorità giudiziaria per la violazione della legge sulla caccia.

CATANZARO -  Se Stephen King cercasse un luogo dove ambientare il suo prossimo horror, allora il cimitero di Gagliano sarebbe la location perfetta. Non bastava la sporcizia diffusa, le sterpaglie che invadono i sepolcri ed i furti sempre più diffusi. Ora al cimitero di Gagliano si rischia di assistere a veri e propri scempi, con terribili rischi anche sul piano igienico-sanitario. 

REGGIO CALABRIA - E’ di almeno una persona morta e tre feriti, il bilancio di un grave incidente stradale registratosi ieri sera lungo le bretelle del Calopinace, all’altezza del ponte di Sant’Anna. La vittima sarebbe una donna di nazionalità marocchina. Pare stesse attraversando la strada assieme ad altre due persone rimaste lievemente ferite, quando è stata centrata in pieno da una moto in transito.

CATANZARO - In due distinte operazioni nei comuni di Soveria Mannelli e di Lamezia Terme, le stazioni Carabinieri forestale di Serrastretta e di Lamezia Terme, hanno accertato che diversi soggetti esercitavano l’attività venatoria e con l’ausilio di richiami acustici vietati.

È on air al link https://youtu.be/Dl_jxNgyfIQ la seconda puntata dello speciale dedicato alla famiglia Mezzatesta, residente a Decollatura (CZ), comune nel quale nel 2013 Domenico e suo figlio Giovanni trucidarono Francesco Iannazzo e Giovanni Vescio. Individuata la villa del fratello di Domenico, Salvatore, Klaus Davi si è recato a intervistarlo.

Nel mirino della procura di Castrovillari il ruolo dell'Asp e soprattutto dell'ospedale di Trebisacce, misteriosamente sede (attrezzata) per le lezioni. E poi la politica, uno degli arrestati ha lavorato in consiglio regionale fino a luglio del 2018 percependo 14.200 euro.

E’ ripresa alle 8.55, e sta tornando progressivamente alla normalità, la circolazione ferroviaria sulla linea Paola-Sapri - fra Diamante e Marcellina - sospesa alle 6.35 dopo la segnalazione della Protezione Civile di un evento sismico avvenuto nei pressi di Scalea.

[Agg.]  La scossa, verificatasi a 11 chilometri di profondità, è stata avvertita anche nel Catanzarese. Molta gente si è precipitata in strada soprattutto a Cosenza e nella vicina Rende. Al momento, comunque, non sono segnalati danni. “A seguito dell’evento sismico registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in provincia di Cosenza alle 6.31 con magnitudo ML 4.6,

REGGIO CALABRIA - Circuiva persone deboli, anziane e incapaci con riti esoterici per impadronirsi di tutti i loro beni. Si tratta di una donna di 59 anni, M.D., insegnante di religione, Gli uomini del comando provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a suo carico dal Gip del Tribunale,

Altri articoli...