Studenti della The Pennsylvania State University accolti all'Università Mediterranea

Attualità Calabria
Grafica
(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

Il 15 maggio si è svolto l’incontro di benvenuto per gli studenti interessati all'apprendimento della lingua e della cultura italiana della The Pennsylvania State University (USA) che da diversi anni l'Università Mediterranea di Reggio Calabria ospita nei mesi di maggio/giugno. Nel Salone degli Organi collegiali,

il gruppo è stato accolto dal Prorettore all’internazionalizzazione Francesco Carlo Morabito e dal Direttore generale Ottavio Amaro. L'iniziativa, nata dalla collaborazione tra Adolfo Santini, docente del Dipartimento DARTE e Vincenzo Gatto, professore della PennState di origine reggina, è ormai inserita tra le usuali mete dei Summer programs della PennState University: https://goo.gl/jpAkER . Gli studenti, provenienti da diverse facoltà, sono accompagnati dai docenti Carla Cornette e Michael Edwards. Il programma delle attività prevede, oltre alle lezioni di lingua italiana svolte in Ateneo, anche visite turistiche guidate volte a far conoscere luoghi e tradizioni del nostro territorio. Grazie all’attività svolta dalle rappresentanze studentesche e all’Associazione ESN, nel ruolo di “padroni di casa” sono intervenuti numerosi studenti, pronti ad accogliere i loro colleghi americani nella vita quotidiana della nostra Cittadella. L'Ateneo intende valorizzare questa iniziativa, inserendola tra le azioni previste dalla "Internationalization at home". A tal proposito, sono previsti nei prossimi giorni momenti di incontro con gli ospiti della PennState a cura del Servizio autonomo per il coordinamento e lo sviluppo delle relazioni internazionali, volti ad esplorare ulteriori forme di collaborazione.