Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Un unico e grande obiettivo: il Parco Nazionale della Sila come Patrimonio Unesco. Si chiama “Insieme per l’Unesco” ed è la campagna che accompagnerà il Parco Nazionale della Sila verso la decisione dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura di fare entrare la montagna calabrese nella “World heritage list”, la lista di luoghi o beni culturali considerati Patrimonio dell'umanità.

CATANZARO - Arriva l'inverno anche in Calabria, da Camigliatello a Lorica, passando per il Lago Ampollino a Villaggio Mancuso, nella zona dell'altopiano tra le province di Catanzaro e Crotone, fino a Gambarie d'Aspromonte.
La neve è caduta al di sopra degli 800 metri in Calabria e ha imbiancato diverse cittadine. Temperature sotto lo zero anche nel catanzarese, mentre in tutta la regione sono stati registrati disagi alla circolazione.

CATANZARO - Come si fa a discutere di “lutto perinatale” se in un Paese come il nostro la sola evenienza di una gravidanza infausta è considerata un tabù? Eppure la perdita di un figlio durante il periodo di gestazione o anche immediatamente dopo il parto capita di sovente, ed occorre dare un nome a quello che rischia di rimanere un evento devastante dal punto di vista psicologico se non opportunamente “interiorizzato”.

CATANZARO - La provincia di Cosenza, in materia di rifiuti e raccolta differenziata, è la realtà territoriale più virtuosa della regione, con 37,40% del 2016 (35,61% nel 2015 e 24,95% nel 2014), in un ambito all'interno del quale la Calabria, nel suo complesso, segna un +2,67% di raccolta differenziata, passando dal 24,34% del 2015 al 27% nel 2016.

CATANZARO - L’associazione “Universo Minori” con la presidente dottoressa Rita Tulelli ha donato, in occasione delle imminenti festività natalizie, degli arredi necessari all’Istituto Penale per i Minorenni “Silvio Paternostro” di Catanzaro guidato dal direttore Francesco Pellegrino, in particolare la donazione consiste di venti sedie di colore verde e quattro tavolini decorati di colore bianco, tutti gli arredi sono in plastica resistente alle intemperie in quanto saranno dislocati per metà nel cortile fruibile solo dal gruppo dei ragazzi minori e l’altra metà in quello fruibile solo dai giovani più grandi dell’Istituto.

LAMEZIA TERME - I cori già “San Francesco di Paola” e il “Coro Polifonico” di Lamezia Terme, dopo l’applaudito concerto tenuto nella centrale chiesa di Santa Caterina sul corso Numistrano di Nicastro in occasione dei festeggiamenti in onore della Immacolata Concezione, proporranno il “Concerto di Natale”, ancora una volta a cori uniti, per gli anziani ospiti della Casa di riposo “Tamburelli”, della Casa protetta “Madonna del Rosario” di via Torre e della Casa di riposo comunale, sita in via Bosco Sant’Antonio di Lamezia Terme, rispettivamente il 20, 21 e 22 dicembre nel primo pomeriggio.

Altri articoli...