Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Sensibilizzazione del CAI in 43 località italiane per la sicurezza con la neve

Attualità Calabria
Grafica

Torna la giornata nazionale di prevenzione degli incidenti tipici della stagione invernale "Sicuri con la neve".

L’evento organizzato dal Cai sensibilizza gli sciatori sulle diffuse carenze a livello della preparazione personale, della valutazione del rischio e dell’uso dell’attrezzatura d’auto soccorso. Valanghe, ipotermia e perdita di presa su terreno ghiacciato: sono queste le cause della maggioranza degli incidenti che capitano a chi frequenta l’ambiente montano durante la stagione invernale.

La giornata è inserita nel più ampio il progetto Sicuri in Montagna.

Giorno 20 in 43 località montane di 12 regioni saranno allestiti presidi dei percorsi scialpinistici ed escursionisti (con la diffusione di utili consigli e la raccolta di dati statistici), stand informativi e dimostrativi (con la possibilità di ricevere informazioni e assistere a dimostrazioni di ricerca e autosoccorso in valanga) e campi neve organizzati (con possibilità di partecipare a momenti dimostrativi e didattici organizzati secondo gli interessi dei partecipanti). Le regioni con più località interessate sono Toscana, Piemonte e Veneto. In Calabria le località riguarderanno Gambarie a Santo Stefano d'Aspromonte e Monte Botte Donato nei Casali del Manco.


L’evento vede la collaborazione delle Scuole di Alpinismo e Scialpinismo, delle Commissioni e Scuole Centrali di Escursionismo, Alpinismo Giovanile, Fondoescursionismo del Cai, del Servizio Valanghe Italiano, della Società Alpinistica Falc, con il supporto di enti e amministrazioni che si occupano di montagna.