Transparent
Cerca Icona Fb Botton Gif Radio

Solidarietà dall’Aidr per i bambini dell’ospedale Giovanni Paolo II

Attualità Calabria
Grafica

LAMEZIA TERME (CZ) - L’associazione ha donato alcuni tablet ai piccoli pazienti dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria dell’ospedale di Lamezia Terme allo scopo di sensibilizzare anche i bambini all’uso corretto e alla diffusione di internet.

Alla cerimonia di consegna dei dispositivi elettronici sono intervenuti Mauro Nicastri dell’Agenzia per l’Italia Digitale e presidente dell’Aidr, il presidente della sezione di Lamezia Terme della Fidapa (Federazione italiana donne, arte, professione e affari) Enza Galati, che ha collaborato alla realizzazione dell’iniziativa, il direttore generale dell’Asp di Catanzaro Giuseppe Perri, il direttore sanitario Antonio Gallucci, la responsabile dell’Unità operativa complessa di pediatria Mimma Caloiero, i rappresentanti dell’azienda di information e communication technology che ha offerto i tablet VmWay, il responsabile dell’Aidr per la Calabria Paolo Strangis, Massimo La Camera, ceo di Tecnoter, Francesco Cirino, ceo di Echopress, aziende partner di Aidr, Roberto Ferlaino, segretario provinciale Cisal pubblica amministrazione.

Una iniziativa dedicata ai più piccoli, “a coloro che non hanno il timore di imparare a viaggiare in un mare ricco di opportunità come il web, e non solo di insidie che corrono in particolare sui social network – ha affermato Mauro Nicastri –. Aiutandoli così ad appropriarsi di importanti strumenti per navigare sfruttando appieno le risorse della rete”.